Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/07/2024 alle ore 20:32

Calcio

15/02/2024 | 14:00

Serie A, Inter-Salernitana: nerazzurri a bassa quota su William Hill. Juventus, Allegri vede il riscatto in casa del Verona

facebook twitter pinterest
Serie A Inter Salernitana nerazzurri quota William Hill Juventus Allegri riscatto Verona

ROMA - In attesa degli ottavi di finale di Champions League contro l'Atletico Madrid, l'Inter – sempre vincente nel 2024 – ospita a San Siro la Salernitana ultima della classe e con Liverani nuovo tecnico. Quote rasoterra per i nerazzurri: il segno «1» - esito finale di tutti e quattro i precedenti milanesi in massima serie - si gioca a 1,15, sale a 7,50 il pareggio, con il colpo esterno campano fissato a 17. Gli ospiti sono anche il peggior attacco esterno della Serie A, numeri che, contro la miglior difesa del torno, fanno prevalere il No Goal, in pole a 1,72 sul Goal visto a 2. Lautaro Martinez, a digiuno contro Juventus e Roma, ma autore di quattro gol nella gara dell'Arechi, vede vicino il ritorno al gol, proposto a 1,53, seguito da Marcus Thuram a 1,95. Tra gli ospiti comanda Boulaye Dia a 5 volte la posta.

Deve rispondere presente la Juventus, reduce dalla sconfitta interna contro l'Udinese e dal solo punto conquistato nelle ultime tre uscite. I bianconeri sono ospiti del Verona in piena lotta per la retrocessione e senza vittorie da quattro turni. Su William Hill si punta sul riscatto bianconero, visto a 1,65 contro il 5,80 del colpo gialloblù, assente dalla stagione 2021/22. Nel mezzo il pareggio si gioca a 3,50. Gli ultimi quattro scontri diretti hanno visto uscire l'Under 2.5, opzione in vantaggio anche sabato pomeriggio, a 1,66, sull'Over 2.5 proposto a 2.10. Le due squadre arrivano da tre 1-0 consecutivi a favore della Juve: un altro successo di misura per gli uomini di Allegri è il risultato in pole a 5, sale a 7 l'1-1, mentre un 2-1 per Lazovic e compagni – come nell'ultima vittoria veneta – è offerto a 17.

Non vuole fermarsi il Milan, capace di vincere sei delle ultime sette gare di campionato, impegnato nel derby lombardo contro il Monza. I betting analyst di William Hill propendono per il colpo rossonero, fissato a 1,88 contro il 4,20 del colpo brianzolo. A 3,50 invece il segno «X». Tra tutte le competizioni, gli uomini di Pioli arrivano da nove Over 2.5 consecutivi in trasferta, con la doppia cifra in pole a 1,72 su un match con meno di tre gol proposto a 2. Occhi puntati su Rafael Leao, che dopo l'assist decisivo contro il Napoli cerca un gol che in Serie A manca dal 23 settembre: il ritorno tra i marcatori del portoghese si attesta a 3,20 mentre la rete dell'ex di Daniel Maldini – la prima con la nuova maglia - vale 4,60 volta la posta.

Grande equilibrio nella sfida dell'Olimpico tra Lazio e Bologna, entrambe reduci da un mercoledì di gloria tra Champions League e recupero di Serie A. I biancocelesti hanno vinto tutte e cinque le ultime sfide dirette giocate all'Olimpico, con il segno «1» ancora avanti, a 2,25 sul colpo rossoblù, assente da ben 12 anni, offerto a 3,50, mentre il secondo pari consecutivo in casa per Immobile e compagni è dato a 3. Proprio il capitano laziale dopo il gol numero 200 in massima serie di sabato e il rigore decisivo contro il Bayern Monaco cerca un tris offerto a 2,90, come Riccardo Orsolini, a segno nelle ultime due di campionato, e proposto a 4,20.

Nelle altre sfide di giornata, cerca il ritorno al successo il Napoli, avanti a 1,60 contro il Genoa (6), come la Roma di De Rossi, in pole a 1,90 in casa del Frosinone (3,80), mentre vede la quinta vittoria consecutiva l'Atalanta (1,33) contro un Sassuolo (9) invischiato nella lotta per non retrocedere. Stessa sorte di Udinese (1,90) a caccia del bis dopo il colpo dello Stadium, in casa contro il Cagliari (4,20) sempre sconfitta nelle ultime quattro di campionato. Fiorentina (2,10) avanti nel derby toscano contro l'Empoli (3,60) imbattuto dall'arrivo di Nicola in panchina, mentre aprirà il programma di giornata la sfida tra Torino (1,70) e Lecce (5,50).

RED/Agipro

Foto Credits Kirill Venediktov CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password