Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/10/2022 alle ore 17:19

Calcio

25/08/2022 | 11:49

Serie A, Inzaghi ci riprova all'Olimpico: Inter avanti sulla Lazio, colpo Sarri a 3,80

facebook twitter pinterest
Serie A Inzaghi Inter Lazio Sarri

ROMA - Primo allungo dell'Inter in classifica su Milan e Juventus e prima insidia di stagione in vista per la squadra di Inzaghi, in campo nell'anticipo di domani sera contro la Lazio. Il pronostico sulla terza giornata di Serie A premia proprio i nerazzurri, che lo scorso anno all'Olimpico trovarono la prima sconfitta della stagione. La rivincita è offerta a 1,90 su Planetwin365, contro il 3,80 dei biancocelesti che in casa contro l'Inter hanno concesso un solo punto nelle ultime tre partite, nell'1-1 di ottobre 2020. Un altro pareggio pagherebbe 3,70, ma così come gli analisti anche gli scommettitori propendono in maniera piuttosto decisa sul «2» scelto nel 50% delle giocate (con Sarri al 25%). In campo la coppia Lukaku-Lautaro lancia la sfida a Immobile: è il belga ad aprire le scommesse sui marcatori, a 2,20, seguito a stretto giro dal compagno di squadra (2,40) con il centravanti biancoceleste a 2,55.

Occhi puntati anche su Vecino, alla prima partita da ex: la sua rete pagherebbe 9 volte la posta. Quattro degli ultimi cinque scontri diretti si sono chiusi con almeno tre marcature complessive, tendenza che i betting analyst favoriscono anche stavolta con l'Over 2,5 offerto a 1,58. Nel 3-1 dello scorso anno furono assegnati due rigori, uno per parte, e la possibilità che anche volta venga battuto un penalty è a 2,75.

Juventus e Roma saranno invece protagoniste del match clou di sabato sera, a cui le due squadre arrivano entrambe con qualche ombra. Da una parte i bianconeri, chiamati a riscattare il deludente pareggio con la Sampdoria, dall'altra i giallorossi, su cui pesano gli infortuni di Wijnaldum e Zaniolo ma che puntano al colpo grosso dopo due vittorie di fila. In quota è comunque la squadra di Allegri a partire favorita: il quarto successo consecutivo sugli avversari è a 2,30 su Planetwin365, con segno «X» e «2» rispettivamente a 3,15 e 3,25. I bianconeri conquistano anche la maggior parte delle giocate effettuate (poco più del 41%), mentre su Mourinho ha puntato il 30% degli scommettitori. Attesissimo il primo faccia a faccia di Dybala contro la sua ex squadra, con i bookmaker che offrono il suo primo gol in giallorosso a 3,25. Insieme alla Joya ci saranno Abraham (3,00) e Pellegrini (6,00), mentre per la Juve si conferma in prima fila Vlahovic a 2,35, seguito da Kostic a 5,50 e Cuadrado a 6,00. Negli ultimi tre incroci il primo gol è arrivato tra l'11' e il 16' e anche stavolta gli analisti puntano sullo sblocco immediato della gara, con il primo gol entro il quindicesimo minuto offerto a 3,00.

Proseguirà invece domenica il cammino fin qui perfetto del Napoli. Gli azzurri saranno al Franchi contro l'insidia Fiorentina, con cui partono comunque favoriti a 2,15 su Planetwin365. Sono stati però i viola ad avere la meglio nei due scontri diretti più recenti (uno in campionato e uno in Coppa Italia) e stavolta i tre punti si giocano a 3,20, con il pari poco più in alto (3,55). Nove i gol segnati in due partite dagli azzurri, una partenza in quarta che sul tabellone spinge l'Over 2,5, offerto a 1,65; per il Goal (la scommessa su entrambe le squadre a segno) la quota scende invece a

1,55. Spazio ancora a Kvaratskhelia sul tabellone marcatori: il georgiano a segno al Franchi pagherebbe 3,50, anche se la prima scelta tra gli azzurri rimane Osimhen a 2,05. Ancora in cerca del primo centro è invece Jovic, pure lui a 3,50 davanti al compagno viola Saponara (5,00). Nelle scommesse sullo scudetto, intanto, il Napoli ha già compiuto il primo balzo in avanti, passando dal 14,00 di inizio campionato al 10,00 attuale; per la corsa al piazzamento Champions è invece caccia alla Roma per il quarto posto, con i giallorossi avanti a 1,55 contro il 2,10 dei partenopei.

Sarà il Milan ad avere sulla carta il turno più abbordabile tra tutte le big: per il posticipo di domenica sera a San Siro i rossoneri si giocano a 1,36 sul Bologna (7,25), mentre l'Atalanta (1,86) sarà impegnata in trasferta contro il Verona (3,85).

RED/Agipro

Foto credits Football.ua CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password