Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/05/2024 alle ore 21:02

Calcio

05/04/2024 | 16:50

Serie A, la Juventus cerca conferme in campionato contro la Fiorentina: l’«1» a 1,83 su Betflag

facebook twitter pinterest
Serie A Juventus conferme campionato Fiorentina Betflag

ROMA - A pochi giorni dalla vittoria nell’andata delle semifinali di Coppa Italia, la Juventus torna in campo ancora all’Allianz Stadium domenica alle 20:45, per affrontare la Fiorentina in calendario nella 31esima giornata di Serie A. Anche la formazione viola è reduce da un successo, nell’altra semifinale di Coppa, dove, pur di misura, ha battuto un’Atalanta che stava viaggiando ultimamente con il vento in poppa. Due successi, dunque, che hanno rivitalizzato due squadre e due ambienti reduci recentemente da risultati poco incoraggianti. A cominciare soprattutto dai bianconeri, ora terzi in classifica con 59 punti all’attivo, che hanno raccolto appena sette punti nelle ultime nove gare di campionato. Sono, invece, 43 i punti conquistati dai toscani che, dopo aver cullato anche ambizioni da Champions, ora sono decimi in classifica anche per il passo falso casalingo di sabato scorso contro il Milan per il gol partita di Leao al 53° che ha firmato il 2 a 1 finale dei rossoneri.

La Juventus è la squadra che ha battuto più volte la Fiorentina in Serie A: 81 successi per i bianconeri contro i viola, con 53 pareggi e 35 vittorie toscane a completare il bilancio. I bianconeri, inoltre, hanno vinto 11 delle ultime 12 sfide casalinghe contro i toscani nella massima divisione mantenendo la porta inviolata in quattro delle ultime sei ed hanno vinto anche le ultime due sfide casalinghe. La gara d'andata, giocata al Franchi lo scorso 5 novembre, si è chiusa con il risultato di 1-0 in favore della Juventus grazie al gol decisivo di Miretti.

Squadra che vince non si cambia ma Allegri sarà costretto a fare di necessità virtù per la formazione da schierare contro la Fiorentina. Dovrà fare a meno sicuramente di Kostic, potrebbe proporre al suo posto Iling Junior, e rischia di non recuperare Chiesa, che tanto bene ha fatto contro la Lazio, fermo ai box per uno stato febbrile. Se non dovesse farcela sarà Yldiz a far coppia in attacco con l’ex di turno Dusan Vlahovic. A Locatelli sicuramente saranno affidate le redini del gioco affiancato da McKennie e Rabiot mentre sulle fasce a destra agirà Cambiaso ed a sinistra Iling jr. Tra i pali ci sarà Szczesny con Bremer ripresentato al centro del reparto arretrato con Gatti a difendere a destra e Danilo sul versante opposto.

Vincenzo Italiano, l’allenatore dei viola, dopo la buona prestazione in Coppa contro l’Atalanta, potrebbe riproporre al centro della difesa Milenkovic e Ranieri affiancati da Dodò e Biraghi, reduce dalla panchina in Coppa. A centrocampo rivedremo un altro ex Arthur a far coppia con Bonaventura. Belotti, o in alternativa Nzola, sarà il riferimento della squadra in attacco e potrà contare del supporto Nico Gonzales, Beltran e Sottil pronti a proporgli palloni da finalizzare.

La prestazione in Coppa Italia ed il fattore campo ha ulteriormente indotto gli analisti di BetFlag a bancare favorita sulla lavagna la Juventus con l’1 alto ma non troppo a 1,83, distante dall’X a 3,45 e con il 2 a 4.45. E’ sempre Vlahovic il leader della speciale graduatoria del primo o ultimo marcatore della gara a 5,25, poi Chiesa a 8,00, Kean a 8,25, Yildiz a 8,75, Sekulov ,Alcaraz e Rabiot a 10,50, Gonzalez a 11,00 e poi via via tutti gli altri.

RED/Agipro

Foto credits - Kirill Venediktov CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password