Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/06/2024 alle ore 13:02

Calcio

04/09/2023 | 17:30

Serie A: Lautaro stacca tutti nella corsa al trono dei bomber. Osimhen, a 3,00, e Vlahovic, a 7,50, i principali avversari su Sisal.it

facebook twitter pinterest
Serie A Lautaro stacca tutti nella corsa al trono dei bomber. Osimhen a 3 00 e Vlahovic a 7 50 i principali avversari su Sisal.it

ROMA - La Serie A si ferma, dopo tre giornate, per lasciare spazio alla Nazionale di Luciano Spalletti impegnate nelle qualificazioni dell’Europeo 2024. I primi 270 minuti di gioco vedono Inter e Milan davanti a tutti a punteggio pieno trascinate dai loro uomini gol. Lautaro Martinez è partito alla grande responsabilizzato anche dalla fascia di capitano: i cinque gol del Toro nerazzurro mettono l’argentino in pole position per salire sul trono dei bomber. Gli esperti Sisal, infatti, ritengono che Lautaro, offerto a 2,00, abbia grandissime possibilità di alzare al cielo il trofeo individuale: un’impresa che, a un giocatore dell’Inter, non riesce da sei anni con Mauro Icardi.

Sull’altra sponda di Milano, però, non vuole essere da meno Olivier Giroud, 4 reti in tre gare, il quale ha due obiettivi ben precisi: succedere a Zlatan Ibrahimovic, ultimo giocatore del Milan a vincere il titolo di capocannoniere, e ritrovare il trofeo di bomber a distanza di 12 anni da quello conquistato con il Montpellier in Ligue 1. Raggiungere l’obiettivo non sarà facile per Giroud vista la quota di 12 ma è certo che il numero 9 rossonero ci proverà fino alla fine.

Il principale avversario di Lautaro Martinez è il detentore del titolo, Victor Osimhen. Il centravanti del Napoli, dato a 3,00, è staccato di due lunghezze dal Toro ma non ne vuole sapere di abdicare. Il podio dei favoriti per il trono dei bomber si completa con Dusan Vlahovic, da possibile uomo mercato a faro della Juventus di Max Allegri. Il giocatore originario di Belgrado, vincente a 7,50, sogna di diventare il primo calciatore serbo a vincere il trofeo in Serie A.

Gli altri bomber, al momento della pausa, partono tutti dietro. A cominciare da Ciro Immobile, in quota a 9,00, che cerca il quinto scettro per agganciare, nella classifica All Time del campionato Gunnar Nordhal. Ci proverà sicuramente Gianluca Scamacca, offerto a 12, il quale si è sbloccato con l’Atalanta e sembra non abbia voglia di fermarsi. Deve invece rincorrere Romelu Lukaku: il nuovo attaccante della Roma, arrivato nelle ultime ore di mercato a Trigoria, cercherà una stagione ricca di gol per sé e la sua squadra: Big Rom re dei bomber pagherebbe 20 volte la posta. 

RED/Agipro

Foto credits: Wikimedia Commons - CC BY-SA 4.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password