Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 13/04/2024 alle ore 13:02

Calcio

27/01/2023 | 13:05

Serie A: Napoli in volo, contro la Roma un'altra vittoria a 1,74. Osimhen-Dybala, in quota duello tra fenomeni

facebook twitter pinterest
Serie A Napoli Roma Osimhen Dybala quota

ROMA - Una corsa allo scudetto che sembra inarrestabile, contro la caccia alla
Champions League, ora più aperta che mai. La sfida tra Napoli e Roma di domenica sera si apre
all'insegna degli azzurri, che con 12 punti di vantaggio sul secondo posto puntano a proseguire la
loro volata: obiettivo alla portata secondo gli analisti, con Spalletti avanti a 1,74 su Planetwin365 e
con il 55% di scommesse dalla sua parte. Per i giallorossi si chiude invece una settimana turbolenta
sul fronte mercato - con il caso Zaniolo a tenere banco - anche se i risultati degli ultimi due mesi
premiano Mourinho, imbattuto da sei turni e con due vittorie consecutive alle spalle. L'ultimo
successo in casa dei partenopei risale al 2018 e stavolta il «2» si gioca a 4,65 (con il 20% delle
preferenze), mentre un altro pareggio dopo quello dello scorso anno vale 3,70. Tendenza bassa sul
fronte gol nei precedenti più recenti: gli ultimi quattro sono finiti in Under 2,5 (stavolta a 1,87), ma
il peso dell'attacco azzurro stavolta fa propendere le quote per l'Over, a 1,83. Osimhen è stato
decisivo nella gara di andata all'Olimpico e anche stavolta apre le scommesse sui marcatori, a 2,50.
Per il Napoli rientrerà anche Kvaratskhelia, dato a 3,50 per il gol e a 3,85 per l'assist. Dai due
gioielli partenopei a quello giallorosso: Dybala sta illuminando l'inizio d'anno della Roma e
domenica la sua firma al Maradona pagherebbe 4,00, mentre il passaggio decisivo a un compagno
è a 5,50; c'è poi spazio anche per Abraham, pure a 4 volte la posta.
In zona Champions torna in primo piano anche la Lazio, terza (a pari punti con Inter e Roma) dopo
la travolgente vittoria sul Milan. I biancocelesti sono chiamati a confermarsi contro la Fiorentina,
contro cui hanno una serie di tre vittorie consecutive: la quarta è data a 2,00 su Planetwin365,
mentre il colpo dei viola - chiamati a scuotersi dopo due ko di fila - è in tabellone a 3,80. Tra le due
squadre il pareggio manca dal 2019, e stavolta è una possibilità a 3,10. Il reparto avanzato dei
biancocelesti dovrebbe partire ancora con Felipe Anderson accompagnato da Pedro e Zaccagni: il
gol del brasiliano è offerto a 3,50, per quello dello spagnolo si sale a 4, mentre per l'esterno la
quota è a 3,65. Tra gli ospiti Kouame si candida a prima punta con la sua rete data a 4,75, anche se
la prima scelta degli analisti rimane Jovic a 3,85. Come emerge dal sito di statistiche Calcio.com, la
Lazio è la squadra che più di tutte è andata a segno nei primi 15 minuti di gioco: un gol lampo nella
sfida di domenica (incluso quello possibile della Fiorentina) stavolta è a 2,26.
Molto diversa la situazione per Juventus-Monza, di fronte per la terza volta in questa stagione. La
penalizzazione dei bianconeri ha ribaltato le carte in tavola in classifica, con i brianzoli ora a un
solo punto di distanza e con la possibilità del sorpasso. In quota il blitz è a quota altissima, a 6,30
su Planetwin365, anche se nelle due precedenti sfide - in campionato e Coppa Italia - i biancorossi
hanno conquistato una vittoria storica e poi perso solo di misura dopo un match combattuto. Gli
analisti danno comunque la Juve largamente favorita, a 1,55, mentre il pareggio si gioca a 4,90.
Allegri si affiderà ancora una volta a Milik, dato a 2,50 nelle scommesse sui gol, supportato da
Chiesa (3,00) e Di Maria (3,50). Dopo la rete da incorniciare al Sassuolo, Caprari si fa invece avanti
per il Monza, a 5,50, e alla stessa quota si piazza Mota Carvalho, preferito leggermente a Petagna
(6,00). Per il risultato esatto, l'opzione preferita dagli analisti è però l'1-0 a 7,00, mentre un altro 1-
0 a favore degli ospiti è offerto a 17 volte la posta.
Per Inter e Milan, grandi deluse dell'ultima settimana, il turno di campionato riserve invece sfide
abbordabili: i nerazzurri (a 1,49) saranno in campo domani pomeriggio in casa della Cremonese
(6,15), mentre i rossoneri partono a 1,48 per il testa a testa di domenica con il Sassuolo (5,90).

RED/Agipro

Foto credits: http://soccer.ru/gallery/54369 CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password