Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 30/11/2022 alle ore 17:30

Calcio

28/10/2022 | 12:45

Serie A, Napoli per il "13" contro il Sassuolo. L'Inter torna a correre, con la Samp «1» a bassa quota

facebook twitter pinterest
Serie A Napoli per il 13 contro il Sassuolo. L'Inter torna a correre con la Samp «1» a bassa quota

ROMA - Protagoniste in Champions League lo scorso mercoledì, Napoli e Inter puntano a un fine settimana di ulteriori soddisfazioni in campionato. Ad aprire la dodicesima giornata di Serie A saranno gli azzurri, chiamati a consolidare il primo posto in classifica e soprattutto una striscia di vittorie che dura ormai da dodici partite. Compito sulla carta abbordabile per Spalletti e i suoi, che nel primo anticipo di sabato ospiteranno al Maradona un Sassuolo appena tornato a vincere dopo due ko consecutivi. Dopo il 6-1 della scorsa stagione, un altro successo partenopeo si gioca a 1,29 su Planetwin365, con segno «X» e «2» lontani a 5,65 e 9,30. Gli ultimi tre confronti diretti sono tutti finiti con almeno quattro reti complessive, una possibilità data stavolta a 2,15, mentre per l'Over "tradizionale" (la scommessa su tre o più marcature totali) l'offerta scende a 1,48. Il Napoli promette spettacolo e in cattedra va ancora una volta Kvaratskhelia, in prima fila sia nelle scommesse sui gol (a 2,75), sia in quelle per l'assist (a 2,85). Anche Osimhen è tornato a pieno servizio ed è proprio lui la prima scelta sul tabellone dei marcatori, a 1,65. A segno contro il Verona, Laurienté è il nome che spicca tra i neroverdi (a 5,00) dietro il solito Pinamonti (4,00). Nell'ultimo incrocio tra le due squadre i primi due gol (entrambi degli azzurri) vennero realizzati nei primi 15 minuti e stavolta la rete lampo pagherebbe 2,56.

Sorride anche l'Inter, che dopo il passaggio del turno in Europa, torna al campionato con un Lukaku in più. Il momento è propizio per confermare la risalita dei nerazzurri, ora a -8 dalla vetta e a soli tre punti dal quarto posto. A San Siro contro la Sampdoria gli analisti blindano l'«1» di Inzaghi, offerto a 1,22 su Planetwin365, la quota più bassa di tutto il turno di Serie A. Cammino difficile invece per i blucerchiati, che arrivano dalla prima vittoria in campionato: l'impresa di Stankovic contro la sua ex squadra vale 12,25 e anche il pareggio è a un sostanzioso 6,25. Come emerge dal sito di statistiche Calcio.com, l'Inter è la squadra che più di tutte ha chiuso le partite in Over 2,5 (quasi l'82% del totale) e un altro incontro con almeno tre reti complessive è in quota a 1,52. Dopo il ritorno al gol in Champions, l'impiego di Lukaku è ancora da valutare, ma intanto l'attaccante spunta in tabellone a 2,00, anche se gli analisti confermano Lautaro prima scelta per il gol nerazzurro, a 1,85. Nel 3-0 di San Siro della scorsa stagione il grande protagonista fu Correa con una doppietta: stavolta l'argentino a segno si gioca a 2,85, mentre un altro "double" vale 11 volte la posta.

Nelle parti alte della classifica l'impegno più insidioso toccherà invece al Milan, in campo domenica sera a Torino contro i granata. Dopo lo 0-0 della scorsa stagione un altro pareggio è dato a 3,20 su Planetwin365, con gli analisti che comunque premiano i rossoneri (avanti a 2,10), mentre il segno «1» che con il Milan manca dal 2019 è a 3,68. Altro digiuno che Juric è chiamato a interrompere riguarda i gol: contro il Milan, infatti, il Toro è rimasto a secco negli ultimi sei confronti diretti tra campionato e Coppa Italia e stavolta la rete è un obiettivo a 1,43. Nelle scommesse sui marcatori è però il reparto offensivo rossonero a partire meglio: primo tra tutti è Leao a 3,75, con Origi al suo fianco offerto a 4,00 e De Ketelaere a 4,50, mentre per il Torino i primi nomi sono Pellegri e Vlasic a 5,00, seguiti da Radonjic a 6,00.

Turno tecnicamente semplice ma psicologicamente pesantissimo per la Juventus, che dopo il flop in Champions andrà in trasferta contro il Lecce (5,25) contro il quale parte favorita a 1,72. Tre punti abbordabili anche per la Lazio, a 1,48 per l'impegno all'Olimpico contro la Salernitana (6,15), mentre l'Atalanta (1,75) sarà sul campo dell'Empoli (4,37). Tornerà invece in campo lunedì la Roma, avanti a 1,83 per la trasferta con il Verona (4,40).

RED/Agipro

Foto Credits Soccer.ru CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password