Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/06/2024 alle ore 20:32

Calcio

02/06/2023 | 09:43

Serie A, ultima giornata tra salvezza e piazzamenti in Europa. I tre punti dello Spezia con la Roma a 3,50 su Sisal.it

facebook twitter pinterest
Serie A Spezia Roma Sisal.it

ROMA - La stagione si avvia verso il suo epilogo, va in scena la 38esima giornata di campionato in cui verranno emessi gli ultimi verdetti: i piazzamenti europei e la terza squadra a retrocedere in Serie B. In chiave europea, con i 4 posti validi per la qualificazione alla prossima Champions League tutti assegnati, resta da stabilire chi andrà in Europa League e chi in Conference. Da decifrare i destini di Atalanta, Roma, Juventus e anche della Fiorentina che, in caso di vittoria della Conference nella finale con il West Ham, si aggiungerebbe alla quinta e alla sesta in Europa League. Tra le gare da seguire con attenzione, c’è Roma – Spezia con i giallorossi che, non solo devono smaltire la delusione della finale di Europa League persa ai rigori con il Siviglia, ma anche cercare di tornare a giocare la competizione il prossimo anno e non “retrocedere” in Conference. Lo Spezia però, terzultimo insieme al Verona, cerca i punti decisivi per la salvezza e va a caccia del colpaccio. Difficile secondo gli esperti di Sisal che favoriscono i giallorossi, a 2,00, per il successo ligure si sale a 3,50, stessa quota per il pareggio. Gara complicata anche per l’altra squadra in bilico per la retrocessione, il Verona, che va a Milano dai rossoneri già certi della qualificazione Champions: strada in salita per i gialloblù, con la squadra di Pioli vincente a 1,85, il successo che potrebbe valere la permanenza in A per i veneti è a 4,25, il pareggio vale 3,60. Anche la Juventus tenta l’ultimo assalto all’Europa League. I bianconeri vanno alla Dacia Arena dall’Udinese reduci dai due pesanti ko contro Empoli e Milan, ma i 3 punti con i friulani non sembrano in discussione: la squadra di Allegri conduce a 1,95, il successo dei padroni di casa è proposto a 3,90, a 3,50 il segno X. In attacco la sfida è tra Vlahovic, in gol a 1,80, e Beto, a 3,00, occhi puntati anche su Rabiot che quasi certamente lascerà la Juventus la prossima stagione: il suo ultimo gol in maglia bianconera è a 5,00. Anche l’Atalanta è in piena corsa per l’Europa League, la Dea sembra vicina al traguardo visto che è nettamente favorita nel match casalingo con il Monza, a 1,60 contro il 5,25 dei brianzoli e il 4,25 del pareggio. La Lazio contro l’Empoli vuole difendere il secondo posto, la vittoria biancoceleste è a 2,10, per i padroni di casa si sale a 3,60 e il pareggio è a 3,30. Chi può sorpassare la Lazio è l’Inter, i nerazzurri sfidano il Torino con la testa probabilmente già alla finale di Champions: le quote sono a favore dei granata, avanti a 2,15, il successo nerazzurro è a 3,20, a 3,40 la divisione della posta. 

RED/Agipro

Foto Credits Aleksandr Osipov CC BY-SA 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password