Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/09/2022 alle ore 17:30

Calcio

12/09/2022 | 10:31

Serie A, la Juventus non ingrana: i bookie dimezzano la quota per l'addio di Allegri

facebook twitter pinterest
Serie A la Juventus non ingrana: i bookie dimezzano la quota per l'addio di Allegri

ROMA - Quattro pareggi e due vittorie per un totale di 10 punti conquistati nella prima sei giornate di Serie A: l'avvio di stagione della Juventus di Massimiliano Allegri, a meno quattro dalla vetta, non può certo essere considerato positivo. L'ultimo pareggio, seppur tra le polemiche, contro la Salernitana rappresenta un'occasione mancata per i bianconeri di avvicinare le rivali mettendo il tecnico toscano in una posizione scomoda. L'esonero, secondo i betting analyst di Snai, paga ancora 5,50 volte la posta: una quota calata drasticamente da inizio campionato quando l'addio del tecnico era dato a 10.

La posizione di Allegri, per il momento, non sembra a rischio ma senza cambio di rotta la posizione dell'allenatore dell'ultimo scudetto juventino, targato 2019/20, potrebbe compromettersi ulteriormente aprendo scenari fino a poco fa decisamente remoti

RED/Agipro

Foto Credits Kirill Venediktov CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password