Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/02/2024 alle ore 13:02

Calcio

30/01/2024 | 12:30

Serie A, lotta incerta per la Champions: Atalanta e Lazio davanti, Roma, Fiorentina, Napoli e Bologna inseguono su Sisal.it

facebook twitter pinterest
Serie A lotta incerta per la Champions: Atalanta e Lazio davanti Roma Fiorentina Napoli e Bologna inseguono su Sisal.it

ROMA - Sette squadre in quattro punti. La lotta per il quarto posto in Serie A, ultimo disponibile, al momento, per l’ingresso in Champions League, appare incertissima quest’anno. Se è vero che tre caselle, Inter, Juventus e Milan, sono virtualmente già occupate, la quarta coinvolge altre big del nostro campionato ma anche alcune sorprese. È anche vero che, sei delle sette contendenti, devono recuperare una partita e questo potrebbe avere un peso non irrilevante quando tutte saranno sullo stesso piano. Di tutti questi fattori hanno tenuto conto gli esperti Sisal che, al momento, vedono favorita l’Atalanta, attuale quarta, che potrebbe tornare in Champions League a 2,50. I bergamaschi non giocano la massima competizione europea dal 2021 e sognano di tornarci per continuare il loro processo di crescita. Alle spalle della Dea si piazza la Lazio di Maurizio Sarri, ancora in corsa quest’anno ma attesa, negli ottavi, dalla corazzata Bayern Monaco. I biancocelesti, nuovamente qualificati in Champions a 3,50, devono ritrovare i gol del loro reparto offensivo per non complicare la corsa verso l’agognato traguardo. Il cambio in panchina tra Mourinho e Daniele De Rossi ha giovato, in termini di punti, alla Roma che adesso si trova, con una gara in più, a un solo punto dalla quarta piazza. I giallorossi hanno ancora molti problemi ma vogliono giocarsi le loro carte per tornare a calcare i più importanti campi d’Europa dopo sei stagioni, un’ipotesi che si gioca a 4,00. Sono appaiate in quota Napoli e Fiorentina, entrambe offerte a 5,00, che però vogliono sovvertire i pronostici. Gli uomini di Mazzarri, al momento in nona posizione, stanno assorbendo i dettami del nuovo tecnico e, con la rosa al completo, sognano di risalire la classifica. Situazione un po’ diversa per i toscani, sesti, ma che attraversano un momento di difficoltà come dimostra il solo punto conquistato nelle ultime tre giornate. La continuità, in un campionato così incerto, è fondamentale per centrare la Champions. Ha perso smalto e terreno il Bologna, a secco di successi da quattro giornate, ma il pareggio contro il Milan, a San Siro, potrebbe aver invertito la tendenza. La banda di Thiago Motta gioca senza pensieri e il miracolo di qualificarsi per la Coppa dalle grandi orecchie pagherebbe 9 volte la posta.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password