Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 04/03/2024 alle ore 20:32

Calcio

01/09/2023 | 15:50

Serie A, punti cercasi dell’ex Sarri al Maradona: ma Azzurri favoriti a 1,63 su Betflag

facebook twitter pinterest
Serie A punti ex Sarri Maradona Azzurri favoriti 1 63 Betflag

ROMA - Ancora una volta riflettori accesi nello stadio Maradona dove, domani sera sabato 2 settembre alle 20:45, nell'anticipo della 3ª giornata di serie A, il Napoli farà gli onori di casa alla Lazio dell’ex Sarri. Prima e seconda della scorsa stagione contro, prima e ultima quest’anno per via dei due successi conquistati dai padroni di casa (a Frosinone e in casa con il Sassuolo) e per le due sconfitte subite dagli ospiti (a Lecce e all’Olimpico con il Genoa).

Lunga è la storia calcistica tra le due squadre che si sono affrontate ben centosessantaquattro volte in quattro competizioni differenti: dalla serie A, alla Coppa Italia, anche in serie B e Divisione Nazionale. Il bilancio premia il Napoli che ha vinto sessantatré volte, pareggiato cinquantuno e perso cinquanta gare. Meno netta la differenza dei gol fatti e quelli subiti con i campani avanti per 219 a 192. Lo scorso anno a Napoli furono i biancocelesti ad aver la meglio con la rete decisiva di Vecino. Una eccezione se si considera che le gare ai piedi del Vesuvio in serie A sono state sessantasette con ben trentaquattro vittorie dei padroni di casa contro gli appena undici successi dei laziali che hanno pareggiato ventidue volte.

Ancora una volta il nuovo tecnico del Napoli Rudi Garcia ripresenterà la squadra con il 4-3-3 con Meret estremo difensore e ultimo baluardo di una difesa che vedrà proposta la coppia centrale Rrahmani e Juan Jesus con Di Lorenzo a destra e Olivera a sinistra. In cabina di regia a centrocampo sarà riproposto Lobotka affiancato da Anguissa e Zielinski, Il capocannoniere Osimhen centrale nel tridente che dovrebbe essere schierato con gli esterni Politano (o Raspadori) e Kvaratskhelia.

Speculare l’assetto tattico della Lazio che manderà in campo Sarri. Indisponibile lo spagnolo Pedro rivedremo Immobile, che taglierà le trecento presenze con la maglia biancoceleste, nel ruolo di centravanti con Felipe Anderson a destra e Zaccagni a sinistra. Provedel sarò riproposto tra i pali con Casale e Romagnoli centrali e Lazzari e Marusic terzini. Centrocampo affidato all’estro di Cataldi affiancato da Kamada e Luis Alberto.

Le prestazioni sinora offerte dalle due squadre condizionano le proposte dei betting analyst di BetFlag che bancano l’1 basso a 1,63, distante dal 2 della Lazio a 5,25 e con l’X che moltiplica per 4,00. Ancora Osimhen in testa alla speciale classifica per essere il probabile primo o ultimo marcatore a 4,00 ed a seguire Simeone a 6,50, Kvaratskhelia a 7,00, Lozano e Raspadori a 8,25 e 8,50, Elmas, Politano e il laziale Immobile a 9,50.

RED/Agipro

Foto Credits Soccer.ru CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password