Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/07/2024 alle ore 22:18

Calcio

24/11/2023 | 16:15

Serie A: MIlan rimaneggiato ma favorito con la Fiorentina su Betflag

facebook twitter pinterest
Serie A: MIlan rimaneggiato ma favorito con la Fiorentina su Betflag

ROMA - Dopo l'ultima pausa del 2023, la Serie A torna in campo con un anticipo avvincente, Milan-Fiorentina, che potrebbe dare una svolta ai progetti futuri di entrambe. I rossoneri di Pioli sono alla ricerca disperata di un successo che sfugge loro dal 7 ottobre scorso, quando espugnarono Marassi contro il Genoa grazie a un gol di Pulisic; poi in campionato due sconfitte e due pareggi. La Fiorentina di Italiano, di contro, reduce dalla vittoria contro il Bologna prima della sosta, è a tre lunghezze dai rossoneri terzi a 23 punti e sogna il colpaccio per inserirsi in zona Champions League.

Quella di domani sera, alle 20:45, sarà la 167ma sfida tra le due squadre. Il bilancio è largamente a favore del Milan che ha vinto 76 volte, pareggiato 44 ma anche perso 46 partite. Ha anche vinto gli ultimi tre confronti a San Siro contro i viola. L’ultima vittoria casalinga il Milan l’ha conquistata il 7 ottobre scorso contro la Lazio per 2 a 0 grazie ai gol di Pulisic e Okafor, poi i due passi falsi contro la Juventus e l’Udinese. E’ dal lontanissimo 1930 che i rossoneri in campionato non subiscono tre sconfitte consecutive di fronte ai propri tifosi.

Lunga la lista dei giocatori indisponibili che lamenta Stefano Pioli. Non ci saranno Leao, Kalulu e Bennacer e neppure Giroud appiedato dal giudice sportivo. Reparto offensivo inedito, dunque, con Chukwueze, Jovic, e Pulisic. Loftus-Cheek, non ancora al meglio della condizione, dovrebbe partire dalla panchina, pronto al suo posto Musah che affiancherà a centrocampo Reijnders e Pobega. Oltre a Maignan riproposto in porta, l’allenatore del Milan schiererà in difesa i due centrali Tomori e Thiaw e Calabria nel ruolo di terzino destro e Theo Hernandez in quello sinistro.

La lavagna di BetFlag sorride ma non troppo ai rossoneri per l’1 a 1.98, distante dall’X a 3,50 e con il 2 a 3,70. Assente Giroud è Jovic il leader nella lista del possibile primo o ultimo marcatore a 7,75, Traore a 8,50, Nico Gonzalez a 8,50 e Pulisic a 9,50, Nzola a 10,00.

RED/Agipro

Foto credits Football.ua/Wikimedia Commons/CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password