Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/03/2024 alle ore 20:48

Calcio

24/02/2023 | 14:38

Serie A: Milan-Atalanta, Pioli avanti a 2,20 su Snai. Martedì il derby: Juve lanciata (1,80), colpo granata a 4,75

facebook twitter pinterest
Serie A: Milan Atalanta Pioli avanti 2 20 Snai Martedì derby: Juve lanciata (1 80) colpo granata 4 75

ROMA - Archiviata la settimana di coppe europee che ha qualificato quattro italiane agli ottavi di Europa e Conference League e dato un vantaggio a Inter e Napoli in vista del ritorno degli ottavi di Champions, torna la Serie A con il 24° turno spalmato su quattro giorni. Il big match, almeno a guardare la classifica, è quello che si gioca domenica sera a San Siro tra Milan e Atalanta. I rossoneri sembrano essersi lasciati alle spalle il brutto periodo e, dopo due successi di fila per 1-0 contro Torino e Monza (a cui si aggiunge anche quello in Champions contro il Tottenham), ospitano un'Atalanta che ha perso due delle ultime tre partite. Le quote Snai sono a favore dei campioni d'Italia, in pole a 2,20, con il pareggio e il successo dei nerazzurri di Gasperini a distanza ravvicinata, rispettivamente a 3,35 e 3,45. Se Under e Over sono in equilibrio (1,90 per il risultato con meno di tre gol complessivi e 1,80 per l'esito opposto), il Goal a 1,63 sopravanza il No Goal a 2,15. Giroud a 2,50 e Leao a 3,00 sono i marcatori più probabili; il primo giocatore dell'Atalanta in questo tabellone è invece Lookman a 3,50.  

Napoli a Empoli - Lo scorso anno, perdendo al Castellani, il Napoli abbandonò definitivamente le speranze di vincere lo scudetto. Meno di 12 mesi più tardi, la squadra di Spalletti arriva al match da capolista per distacco, con la possibilità di proseguire un cammino straordinario: la 21ª vittoria in 24 giornate del Napoli nel match in programma sabato alle 18 si gioca a 1,45, con il pareggio a 4,75 e l'impresa dei toscani di Zanetti – che di recente hanno anche sconfitto l'Inter a San Siro – a 6,50. Inter che a oggi è la prima inseguitrice del Napoli (seppur a 15 punti) e che giocherà domenica alle 12.30 al Dall'Ara contro il Bologna dell'ex Thiago Motta, una delle squadre più in forma del campionato. La seconda vittoria in una settimana dei nerazzurri dopo quella in Champions contro il Porto è a 1,70; il segno «1» a 5,00, con in mezzo il pari a 3,75. 

Derby di Torino - A chiudere la giornata, martedì alle 20.45, sarà il derby di Torino, con i bianconeri – reduci dalla qualificazione agli ottavi di Europa League ai danni del Nantes – che proseguono la loro rincorsa alle zone alte della classifica dopo la penalizzazione di 15 punti. Il quarto successo di fila della squadra di Allegri vale 1,80; il colpo granata allo Stadium a 4,75, con il pareggio a 3,60. Martedì in campo anche la Roma, a Cremona: Mourinho favorito allo Zini, «2» a 1,73. La Cremonese, però, evoca brutti ricordi ai giallorossi, avendoli eliminati dalla Coppa Italia: la squadra di Ballardini è l'unica nei cinque principali campionati europei a non aver ancora vinto una partita, con la prima gioia che si gioca a 5,25. Lunedì tocca alle altre due squadre impegnate giovedì scorso in Europa. La Lazio a 1,45 non sembra avere nella Sampdoria un ostacolo insuperabile; la Fiorentina, invece, dopo aver eliminato il Braga in Conference League, riparte da Verona, e da un segno «2» a 2,30 che prevale sul successo dell'Hellas a 3,25 e sul pari a 3,30. 

RED/Agipro

Foto credits Football.ua/Wikimedia Commons/CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password