Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/11/2022 alle ore 20:50

Calcio

28/10/2022 | 14:35

Serie A: Napoli inarrestabile, «1» col Sassuolo a 1,30 su Snai. Emozione San Siro per Stankovic, ma l'Inter domina a 1,23

facebook twitter pinterest
Serie A: Napoli inarrestabile «1» col Sassuolo a 1 30. Emozione San Siro per Stankovic ma l'Inter domina a 1 23

Domina in campionato, fa altrettanto in Champions League. Chi fermerà il Napoli di Spalletti? Sabato, nel primo dei tre anticipi della dodicesima giornata di Serie A, ci proverà il Sassuolo, che a inizio stagione ha già frenato (anche se in casa) i campioni d'Italia del Milan. Per la sfida del Maradona, però, le quote Snai non sembrano lasciare spazio a sorprese: il segno «1» si gioca a 1,30, con il pareggio a 6,00 e il colpo dei neroverdi di Dionisi a 9,50. Il Napoli, miglior attacco del campionato, segna una media di oltre due reti a partita: ecco perché l'Over a 1,42 prevale sull'Under a 2,65, mentre è più stretta la forbice tra il Goal a 1,77 e il No Goal a 1,95. E a proposito di gol, Giacomo Raspadori ritrova per la prima volta da avvesaria la squadra dove è cresciuto fin da bambino: una rete di Jack al Sassuolo vale 2,50, in un tabellone dei marcatori dominato da Osimhen a 1,75 e da Simeone a 2,00. 

 

Inzaghi e Stankovic - Saranno emozioni speciali anche quelle che vivrà Dejan Stankovic entrando a San Siro da allenatore della Sampdoria. In un colpo solo, il serbo ritroverà l'Inter con cui vinse il Triplete e Simone Inzaghi, suo compagno nella Lazio di Eriksson. I nerazzurri, però, arrivano carichi al match di sabato sera, dopo aver raggiunto la qualificazione agli ottavi di Champions League: un'altra vittoria vale 1,23, ed è la quota più bassa di tutto il weekend, con il pareggio a 6,50 e il blitz della Samp a 13. Il secondo dei tre anticipi del sabato (quello delle 18) vedrà in campo una squadra che è invece uscita delusa dal turno di Champions: la Juventus, eliminata e alla vigilia del match con il Psg essenziale per accedere almeno all'Europa League, va a Lecce da favorita. Al Via del Mare, il «2» a 1,73 si contrappone alla vittoria dei salentini a 5,25 e al pareggio a 3,60. L'impegno più complicato, tra le quattro italiane che hanno giocato in Champions, sembra averlo il Milan sul campo del Torino: i rossoneri, però, partono avanti a 2,10, con il pari a 3,35 e l'«1» a 3,60. 


Le due romane - Se l'Atalanta, battuta in casa dalla Lazio domenica scorsa, va a caccia di rivincita a Empoli («2» a 1,80), Lazio e Roma sono uscite bene dal giovedì di Europa League. I biancocelesti, che in campionato non subiscono reti dal 3 settembre, domenica alle 18 ospitano all'Olimpico la Salernitana: l'«1» a 1,48 è il segno con la quota più bassa, ma da tenere d'occhio anche il No Goal a 2,00. La Roma, invece, dopo la vittoriosa trasferta di Helsinki viaggia ancora in direzione Verona: un altro successo degli uomini di Mourinho, su Snai, si trova a 1,85. Ha vinto, ma in Conference, anche la Fiorentina di Italiano, che torna da avversario a La Spezia: il «2» al Picco paga 1,87. 

RED/Agipro

Foto credits Football.ua CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password