Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/09/2020 alle ore 08:50

Calcio

10/06/2020 | 13:57

La Liga torna in scena con il derby Siviglia-Betis, Barcellona e Real ripartono a bassa quota su Snai

facebook twitter google pinterest
liga snai quote

ROMA – Dopo quasi tre mesi di attesa, torna in campo la Liga, secondo grande campionato europeo a ripartire, dopo la Bundesliga. A riaprire le danze, per la 28ª giornata, il derby Siviglia-Betis, al Ramón Sánchez Pizjuán, domani alle ore 22.00. Per i padroni di casa è l'occasione di consolidare la terza posizione e compiere un ulteriore passo in avanti verso la prossima Champions League. All’eventualità credono gli analisti Snai, che quotano il successo del Siviglia a 1,87, con il pareggio a 3,70 e il «2» del Betis a 4,00.  Il giorno successivo sarà ancora spettacolo con un altro derby, quello tra Valencia e Levante. Anche qui, il segno «1» vola basso, a 1,70. Quote alte, invece, per pareggio e sconfitta rispettivamente a 4,25 e 4,50.

Barcellona, niente errori - Ma la partita piu importante è quella di sabato 13 giugno perché vale per la corsa al titolo. Il Barcellona, capolista con 58 punti e due di vantaggio sul Real Madrid, dovrà vincere a Maiorca per non perdere punti. I padroni di casa nell'ultima giornata pre-Coronavirus hanno ottenuto una vittoria contro l'Eibar agguantando così la terzultima posizione con 25 punti e riducendo il gap che li separa dalla zona salvezza. Tuttavia, il pronostico Snai è tuto sbilanciato su Messi e compagni. Il segno «2» si gioca infatti a 1,27 mentre il pareggio è battuto a 6,00; quasi impossibile (9,75) un exploit degli isolani.

Real Madrid, caccia al primato perduto - Due sconfitte e un pareggio nelle ultime quattro partite, così il Real Madrid ha perso la testa della classifica. E poco importa se nel mezzo riesci a battere il Barcellona. Quelli persi sono punti pesanti soprattutto alla luce del fatto che è successo contro Celta Vigo, Levante e Betis Siviglia. L'opportunità di rifarsi ci sarà domenica alle 19.30: al Santiago Bernabeu (a porte chiuse, come tutta la Liga) arriva il modesto Eibar, sedicesimo a sole due lunghezze dalla zona retrocessione. L’«1», anche per questo, è in quota a 1,23, mentre il successo dell'Eibar è dato a 12. Improbabile il pareggio che vale ben 6,25. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password