Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 06/12/2019 alle ore 21:34

Calcio

29/11/2019 | 13:34

Serie A, Juve e Inter volano su Sassuolo e Spal nelle quote Sisal Matchpoint

facebook twitter google pinterest
serie a sisal matchpoint

ROMA - Dopo aver ottenuto il pass per gli ottavi di Champions da prima del girone, la Juventus vuole confermare il primato anche in campionato. Allo Stadium arriva il Sassuolo, reduce dalla sconfitta beffa nei minuti di recupero con la Lazio e con Berardi ancora fermo ai box. I bianconeri non dovrebbero avere grandi problemi, lo si evince anche dalle quote degli esperti di Sisal Matchpoint: come si legge in una nota, la capolista è vicina alla decima vittoria interna consecutiva, a un facile 1.25, il blitz dei neroverdi allo Stadium vale ben 12 volte la posta, alta anche la quota per il segno X, a 6.00. Sicuri dei 3 punti della Juve anche gli scommettitori, 9 su 10 hanno scelto il segno 1. Un Ronaldo un po’ in ombra dovrebbe partire titolare e il suo ritorno al gol è dato a 1.60, probabile anche una doppietta, a 3.80. Accanto a lui, Higuain la cui vittima preferita è proprio il Sassuolo: il Pipita ha segnato da juventino ai neroverdi sei reti in quattro sfide e, proprio con gli emiliani, ha realizzato la sua unica tripletta con i bianconeri in Serie A. Il gol dell’argentino è a 1.80.

Alla Juventus risponde l’Inter in un testa a testa serratissimo che sembra essere il leitmotiv della stagione. I nerazzurri non possono sbagliare la sfida casalinga con la Spal e sono nettamente favoriti, a 1.25, la vittoria dei ferraresi vale 12.00, a 6 il pareggio. Nessun dubbio anche tra gli scommettitori, il 99% ha puntato sugli uomini di Conte. Dopo lo spettacolo offerto in Champions, confermata in attacco la coppia Lukaku e Lautaro Martinez, già a quota 16 gol in due in campionato, con il belga in doppia cifra e vice capocannoniere. La vittoria interista combinata alla rete di Lukaku è a 1.95, stessa quota per il segno 1 combinato al gol di Lautaro Martinez. La Lazio si gode il terzo posto in classifica e ospita un’Udinese in crisi di gioco e risultati. I biancocelesti sono reduci da 8 risultati utili consecutivi e hanno vinto le ultime 5 gare, sono dunque nettamente avanti nelle quote, a 1.30 contro il 10.00 per la vittoria friulana e il 5.50 per il pareggio. Bene anche la Roma, favorita nella trasferta con il Verona a 1.85, a 4.25 il successo gialloblù, il segno X si gioca a 3.60.

Il Napoli, dopo la buona prova all’Anfield Road con il Liverpool, ha riacquistato un po’ di fiducia e dovrebbe portare a casa una vittoria che manca da oltre un mese nel match casalingo con il Bologna. Gli azzurri sono dati vincenti a 1.45, l’impresa bolognese al San Paolo vale 7.00. Trasferta ostica per il Milan, i rossoneri sono reduci da due sconfitte e un pareggio, mentre gli emiliani davanti al proprio pubblico hanno vinto 4 delle ultime 5 sfide. La squadra di Pioli parte però favorita, a 2.10, si sale a 3.70 per il successo gialloblù, a 3.30 la divisione della posta. Anche gli scommettitori danno fiducia al Milan, il 75% ha puntato sul segno 2 nel match. Al Rigamonti torna il derby lombardo tra Brescia e Atalanta, i padroni di casa sono in scia negativa da 5 gare e si trovano in zona retrocessione, la Dea non vince in campionato dal 27 ottobre, da allora 2 sconfitte e 2 pareggi. Le quote dicono che i nerazzurri di Gasperini torneranno alla vittoria, offerta a 1.50, si arriva a 6.50 per il successo bresciano, alta anche la quota pareggio, a 4.50. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password