Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/12/2016 alle ore 20:21

Attualità e Politica

21/10/2015 | 17:16

Camera, Riforma Rai: respinto emendamento Sel su divieto di pubblicità dei giochi

facebook twitter google pinterest
Camera Riforma Rai: respinto emendamento Sel su divieto di pubblicità dei giochi

ROMA - L'Aula della Camera, impegnata nell'esame del disegno di legge sulla Riforma della Rai, ha respinto l'emendamento del deputato di SEL Franco Bordo che chiedeva di introdurre il divieto di pubblicità del gioco d'azzardo. La proposta di modifica aveva ricevuto il parere contrario dei relatori del provvedimento e del Governo, mentre il relatore di minoranza Roberto Fico (M5S) si era espresso a favore. "In Commissione di vigilanza abbiamo lavorato per circa sette mesi e mezzo sul contratto di servizio, ovvero il contratto che regola i rapporti tra lo Stato e la RAI, che ancora non è stato firmato né dalla RAI né dal Ministero dello sviluppo economico. L'abbiamo chiesto a gran voce da mesi, perché in quel contratto c’è anche tutta la tipologia di divieti pubblicitari rispetto al gioco d'azzardo e rispetto ai bambini in età prescolare che si trovano di fronte a spot televisivi di ogni genere", ha ricordato Fico in Aula.
MSC/Agipro
 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password