Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 09/12/2016 alle ore 14:20

Attualità e Politica

28/09/2016 | 12:23

Guardia di Finanza, Bolzano: operazione Totem, 46 denunce e collegamenti anche a server esteri

facebook twitter google pinterest
Guardia Finanza Bolzano operazione Totem

ROMA - Il sequestro di 19 totem per il gioco d'azzardo e di 47 mila euro in contanti, con la denuncia di 46 persone e quattro società che operano nel settore. E' questo il bilancio di Operazione Totem, riporta l’Ansa, condotta in collaborazione tra la Questura di Bolzano ed il Comando altoatesino della Guardia di finanza in Alto Adige. Come hanno spiegato il questore Lucio Carluccio ed il comandante delle Fiamme gialle Giulio Piller, l'operazione è durata tre anni nel quadro dell'impegno delle forze dell'ordine a contrasto del fenomeno del gioco d'azzardo. Le macchinette collegate a server in Estonia, oltre che a Malta e nella Repubblica ceca - questa l'accusa - in sostanza truffavano i giocatori in quanto le vincite reali non erano quelle promesse. Per una delle società coinvolte nell'indagine è stato proposto il sequestro di un milione di euro. Il questore Carluccio ed il comandante Piller hanno sottolineato l'importanza della prevenzione nel settore del gioco d'azzardo, specie nei confronti dei giovani e delle fasce deboli.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Scommesse Civitavecchia

Scommesse, Civitavecchia: scoperti tre locali senza licenza

09/12/2016 | 10:45 ROMA - La Polizia di Civitavecchia ha scoperto tre locali che offrivano al pubblico scommesse su eventi sportivi senza autorizzazione e denuncerà il tutto all'autorità giudiziaria, per il reato di frode in competizioni...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password