Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/12/2016 alle ore 18:12

Attualità e Politica

20/09/2016 | 17:00

Antiriciclaggio, Dia: "Nei primi otto mesi del 2016, 923 segnalazioni sospette trasmesse alla Procura"

facebook twitter google pinterest
dia antiriciclaggio

ROMA - "L'attuale sistema di prevenzione è sicuramente efficace, in quanto si basa su una chiara ripartizione delle competenze, che vede da un lato attori istituzionali chiamati ad un’analisi finanziaria dei dati forniti dai soggetti preposti alla segnalazione di operazioni sospette (Uif) e dall’altro la Dia e la Guardia di Finanza impegnati nell’analisi investigativa delle risultanze da proporre all’attenzione della Direzione Nazionale Antimafia e Antiterrorismo". Lo ha detto il Direttore della Dia, Nunzio Antonio Ferla, ascoltato sul tema della “prevenzione dell’uso del sistema finanziario a scopo di riciclaggio” in Commissione Finanze alla Camera.

Nel corso dell’audizione Ferla ha evidenziato l’impegno complessivo profuso dalla Direzione Investigativa Antimafia nella lotta al riciclaggio connesso alla criminalità organizzata. La Dia, nel periodo compreso tra il gennaio 2015 e l’agosto di quest’anno, ha trattato oltre 145 mila Segnalazioni di Operazioni Sospette pervenute dall’Unità di Informazione Finanziaria della Banca d’Italia. Di queste, 1.737 sono state ritenute meritevoli di ulteriori approfondimenti e 923 sono state le segnalazioni trasmesse alla Procura Nazionale Antimafia, in quanto ritenute d’interesse investigativo. In futuro - precisano dalla Dia - saranno ulteriormente perfezionate le attività finalizzate a favorire lo sfruttamento del patrimonio informativo rappresentato dalle segnalazioni di operazioni sospette, assicurando, al contempo, le più opportune forme di circolarità e raccordo tra le Forze di polizia e la Direzione Nazionale Antimafia e Antiterrorismo.
RED/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password