Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/12/2016 alle ore 18:12

Attualità e Politica

14/07/2016 | 15:22

Tar Lazio respinge ricorso su minimi garantiti: "Accordo in via di definizione"

facebook twitter google pinterest
ippica tar minimi garantiti

ROMA - L’“accordo transattivo” in fase di definizione potrebbe essere sufficiente a risolvere la questione dei minimi garantiti. Questa la decisione della Seconda sezione del Tar Lazio che ha respinto l’istanza cautelare di un’agenzia ippica contro il no dei Monopoli alla richiesta di estinguere le pendenze inevase con la compensazione dei crediti. “L’Avvocatura Generale dello Stato ha rappresentato come sia in via di conclusione il procedimento teso alla definizione a mezzo di un accordo transattivo”, si legge nell’ordinanza. Il Collegio ha fissato l’udienza pubblica l’8 febbraio 2017, chiedendo all’Agenzia Dogane e Monopoli di depositare entro 60 giorni una relazione sulla questione. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password