Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/08/2017 alle ore 16:30

Estero

09/08/2017 | 16:10

Macao, dieci arresti: puntate nei casinò con una app illegale

facebook twitter google pinterest
Macao

ROMA - Consentivano a dei giocatori cinesi di accedere ai tavoli dei casinò di Macao tramite un app illegale per telefoni cellulari: con questa accusa la polizia ha arrestato dieci persone che avevano messo in piedi un giro di puntate non autorizzate e per interposta persona. Le giocate con “intermediario” al telefono, assolutamente vietate a Macao, sarebbero iniziate a fine del 2016 e avrebbero garantito profitti per centinaia di migliaia di euro. A giugno la polizia cinese ha arrestato altre 13 persone che avevano allestito un altro sistema di gioco illegale: trasmettevano in streaming le fasi di gioco dei tavoli di baccarat dei casinò di Macao, raccogliendo poi da giocatori cinesi puntate non autorizzate.

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

uk Rank Group

Uk, Rank Group: in un anno profitti per 91,3 milioni (+1%)

18/08/2017 | 17:03 ROMA - Ricavi a 826 milioni di euro per l’ultimo anno fiscale di Rank Group, con una lieve crescita dell’1% rispetto ai 12 mesi precedenti: l’operatore britannico, che gestisce i casinò Grosvenor e le sale...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password