Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/12/2016 alle ore 20:21

Poker & Casinò

01/09/2016 | 17:55

Poker e casinò online, da gennaio ad agosto spesi 373 milioni di euro (+21,1%)

facebook twitter google pinterest
Poker casinò

ROMA – Poker e casinò online ad agosto registrano una spesa da 44,5 milioni (+22%), mentre da inizio anno - secondo una stima di Agipronews su dati degli operatori - il totale è di 373 milioni (+21,1%). I casinò online mostrano ancora una crescita decisa, 34,3 milioni di spesa nell’ultimo mese (+34,9%), 278 milioni da inizio anno (+37%). Ancora negativo il bilancio per il poker: i tornei ad agosto segnano una spesa da 4,9 milioni (-3,7%), da inizio anno è a 46,6 milioni (-3,4%). Per il gioco cash note tendenza in negativo più accentuata: 5,3 milioni la spesa ad agosto (-10,2%), mentre da gennaio il dato è di 48,5 milioni (-14,2%).

Casinò, agosto: in testa Lottomatica, sul podio Microgame e Sisal

Circa il 12% del mercato dei casinò online, ad agosto, è appannaggio di Lottomatica, seguita da Microgame (8,8%), con Sisal (8,5%) che completa il podio. Conquista posizioni Pokerstars, che è in quarta piazza grazie al 7,3% della spesa totale. Quote di mercato simili per Eurobet (6,5%) e William Hill (6,3%), sfiora i 5 punti percentuali 888 (5,8%), subito dietro ci sono Bwin (5,5%) e Snai Cogetech (5,3%).

 

Poker cash, agosto: a Pokerstars metà del settore, Microgame e Lottomatica completano il podio

Poco più della metà della spesa degli italiani per il poker cash, ad agosto, passa per la room di Pokerstars (50,9%), percentuale a due cifre anche per Microgame (14,9%), con Lottomatica che completa il podio (8%). Subito dietro ci sono Sisal (5,2%) e Bwin (4,5%), mentre hanno quote di mercato simili Eurobet (3,2%) e Snai Cogetech (3%).

 

Tornei e skill games, agosto: Pokerstars vale due terzi del mercato, seguono Lottomatica e Microgame

Dominio assoluto di Pokerstars ad agosto per il poker a torneo e gli altri skill games: sul sito della picca si registra il 74,2% della spesa complessiva. Seconda posizione per Lottomatica (6,5%), subito dietro c’è Microgame (5,8%). Percentuali simili per Sisal (5%) e Snai Cogetech (4,9%), mentre su Bwin la percentuale della spesa per l’ultimo mese è del 2,3%.

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password