Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 29/06/2017 alle ore 10:50

Altri sport

08/03/2016 | 10:30

Nba, Curry e Golden State da record: per i bookmaker campionato già chiuso

facebook twitter google pinterest
nba curry golden state record quote

ROMA - Nessuno come Golden State, nessuno come Stephen Curry. I campioni in carica della Nba hanno raggiunto un altro record, vincendo contro Orlando la quarantacinquesima partita consecutiva in casa, una serie iniziata a gennaio 2015. Battuti i Bulls che detenevano il record (44) dal 1996 e ancora una volta il grande protagonista è stato Curry, grazie ai suoi 41 punti e al canestro da tre numero 300 della stagione. Traguardo che ha portato ancora più in basso la quota per il riconoscimento come MVP della stagione: dopo l’impresa di stanotte, Curry si gioca a un’offerta praticamente simbolica, 1,01. Irraggiungibile per tutti, a partire da Kawhi Leonard e Kevin Durant, entrambi a 18 volte la posta. Chiaramente, con un rendimento del genere, anche Golden State vola nelle scommesse sul titolo: il secondo anello consecutivo è bancato a 2,00, davanti a Cleveland e San Antonio, che inseguono a 4,33 e 4,80. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password