Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/07/2017 alle ore 20:42

Calcio

17/08/2016 | 16:13

Rio 2016: al tennis il primato delle scommesse Snai

facebook twitter google pinterest
rio 3016 snai

I tornei maschili e femminili hanno catalizzato il 40% delle giocate olimpiche – Solo secondo il calcio (18%), seguito da vicino dal basket (15%) – Il debutto del Brasile calcistico contro il Sudafrica è l'evento più giocato

Il fascino dei campioni – Più tennis che calcio. L'atmosfera olimpica sovverte schemi consolidati e cambia temporaneamente le abitudini degli scommettitori Snai che, in occasione di Rio 2016, hanno dirottato sui tornei di tennis maschile e femminile il 40% delle giocate. Il calcio segue a debita distanza, con il 18% delle scommesse. La spinta verso in differente orientamento delle giocate rispetto al solito risiede probabilmente nelle “stelle” presenti a Rio: quasi tutti i grandi nomi del tennis hanno partecipato ai Giochi, mentre il calcio è presente con rappresentative Under 23, in gran parte prive dei campioni più noti. Ottimo il risultato del basket, che raccoglie il 15% delle scommesse, seguito dal volley al 9%. Sorprendente il quinto posto della pallamano (3%), sulla stessa linea del nuoto. Modesto, rispetto all'appeal in sede olimpica, il riscontro dell'atletica (2%), che però deve ancora svolgere buona parte del suo programma.

Murray - Del Potro al top - Quanto agli eventi più giocati, sino a oggi il primato appartiene all'incontro di calcio Brasile-Sudafrica, debutto dei padroni di casa, peraltro incappati in un imprevedibile 0-0. Poco distante la finale del torneo singolare maschile di tennis maschile vinta da Murray su Del Potro. Tutti tennistici i successivi quattro eventi più giocati, tra cui, al sesto posto, l'incontro tra l'azzurro Fognini e Murray. La diarchia tennis-calcio è spezzata solo dalla prova su strada di ciclismo (con l'attesissimo Nibali), che si piazza all'ottavo posto. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

real united scommesse

International Champions Cup: Real-United a quota spettacolo

22/07/2017 | 17:09 ROMA - Si prevede spettacolo tra Real Madrid e Manchester United, che si affronteranno domani sera a Santa Clara, in California, per l'International Champions Cup. Un anticipo della finale di Supercoppa Europea che le due squadre...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password