Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 07/12/2021 alle ore 20:55

Attualità e Politica

26/10/2021 | 14:00

Giochi, As.tro chiede audizione alla Commissione parlamentare d'inchiesta: "Sulle leggi regionali necessario confronto con il settore"

facebook twitter pinterest
 As.tro chiede audizione alla Commissione d'inchiesta sul gioco Sulle leggi regionali necessario confronto con il settore

ROMA - È stata presentata dall'associazione As.tro una richiesta formale di audizione alla Commissione parlamentare d'inchiesta sul gioco. L'associazione aderente a Confindustria SIT, che rappresenta le realtà imprenditoriali del settore, ritiene «quanto mai opportuna l’istituzione della Commissione», che offre «finalmente l’occasione per un esame parlamentare ad ampio raggio delle problematiche che riguardano il settore del gioco pubblico legale». Nella lettera inviata al presidente Mauro Marino, As.tro ricorda in particolare la questione «delle normative regionali che stabiliscono le distanze minime dai “luoghi sensibili”». In alcuni casi, proprio a causa di tali disposizioni, «il settore si trova nell’imminenza di scadenze oltre le quali anche le attività già esistenti al momento dell’entrata in vigore delle leggi saranno costrette a chiudere, con la conseguenza della pressoché totale espulsione dal territorio delle attività legali». As.tro ritiene quindi «fondamentale sviluppare un confronto che, in vista della riforma per il riordino dell’intero comparto del gioco pubblico, veda coinvolte anche le associazioni di categoria».
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password