Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 29/07/2021 alle ore 17:48

Attualità e Politica

18/02/2021 | 15:22

Casinò di Campione, proroga di tre mesi per il deposito del piano di salvataggio

facebook twitter pinterest
 Casinò di Campione proroga di tre mesi per il deposito del piano di salvataggio

ROMA - Il Tribunale fallimentare di Como ha concesso la proroga di tre mesi alla società di gestione del casinò di Campione. Il nuovo termine, riporta il Corriere di Como, per presentare documenti per il concordato preventivo è il 19 aprile prossimo. Quasi un mese fa, la società di gestione della casa da gioco aveva chiesto di poter avere più giorni, rispetto ai quindici che erano stati concessi all’inizio dell’anno, per poter presentare la documentazione mancante relativa al piano concordatario, via scelta dal Casinò per cercare di riavviare le attività della struttura chiusa ormai da due anni e mezzo (cioè dal primo fallimento poi annullato dall’Appello). Il Collegio - che ora ha sciolto la riserva - era composto dal giudice relatore Marco Mancini e dai magistrati Ambrogio Ceron e Annamaria Gigli che hanno accolto la richiesta della società di gestione del Casinò di Campione che aveva depositato una istanza di remissione in termini per chiedere ulteriori 90 giorni di tempo. RED/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password