Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 12/05/2021 alle ore 19:12

Attualità e Politica

21/01/2021 | 16:58

Manifestazione "rosa" a Roma, Basta (Agire): "Settore giochi ignorato, e con le banche rapporto sempre più difficile"

facebook twitter pinterest
 Manifestazione rosa a Roma Basta (Agire): Settore giochi ignorato e con le banche rapporto sempre più difficile

ROMA - "Per il settore giochi non esistono colore: non importa che la fascia sia gialla, arancione o rossa, non viene comunque considerato". Angelo Basta, presidente di Agire, è intervenuto a margine della manifestazione "rosa" a Roma. "Confermiamo il nostro sostegno e l'intenzione di non tornare a casa finché non arriverà una risposta del Governo". Nel frattempo, continua ad Agipronews, "è stata inoltrata una nuova PEC al Presidente Conte, con l'istanza già presentata la scorsa settimana con le richieste delle manifestanti e di tutto settore". La situazione dei lavoratori, già pesante per la chiusura prolungata delle attività, si è ulteriormente complicata a causa dei rapporti sempre più difficili con le banche. "Già da tempo era quasi impossibile ottenere finanziamenti, ora da qualche settimana gli imprenditori del settore stanno ricevendo le disdette dei conti correnti da parte degli istituti bancari. Le attività di gioco non rientrano tra quelle approvate dalle policy aziendali". 

LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password