Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 08/03/2021 alle ore 19:05

Attualità e Politica

16/02/2021 | 14:51

Fipe-Confcommercio: "Locali ancora chiusi e tasse da pagare: oltre il danno, la beffa"

facebook twitter pinterest
 Sardegna Frongia (Fipe Confcommercio): Locali ancora chiusi e tasse da pagare: oltre il danno la beffa

ROMA - «Siamo allo stremo, mentre chiediamo di poter aprire i nostri locali anche la sera per poter sollevare in parte l'economia delle nostre casse, ci arrivano anche le tasse da pagare, oltre il danno, la beffa». Lo denuncia in una nota il presidente della Fipe Confcommercio del Sud Sardegna, Emanuele Frongia. «Speravamo che il Governo potesse sospendere il pagamento», prosegue il presidente dell'associazione. «È assurdo che oggi, mentre si parla ancora di Ristori quinquies, ovvero una sospensione ponte delle cartelle di pagamento almeno per altri due mesi, ci arrivino le tasse da pagare» conclude Frongia. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password