Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/11/2019 alle ore 19:00

Attualità e Politica

30/10/2019 | 09:36

Antimafia, Endrizzi (M5S) a Lamorgese: "Introdurre filtri più stringenti per gare e rinnovo concessioni giochi"

facebook twitter google pinterest
Antimafia Endrizzi M5s Lamorgese gare concessioni giochi

ROMA - «Mi preoccupa che nella legge di bilancio si parli di proroga e rinnovo di concessioni in scadenza» nel settore giochi «senza introdurre filtri antimafia più stringenti. Il settore delle gare è uno di quelli in cui intervenire». Lo ha detto il senatore Giovanni Endrizzi (M5S) al ministro dell'Interno Luciana Lamorgese, nel corso di un'audizione in Commissione Antimafia. 
«Qualche mese fa abbiamo avuto in audizione in Commissione Antimafia il presidente dell'Anac, Raffaele Cantone, che sul tema del gioco d'azzardo espresse la sua perplessità sul fatto che non sia stato possibile revocare la concessione per le slot machine alla società riferibile a Francesco Corallo», ha ricordato. «La vicenda è stata complessa, a dir poco intricata. Ancora oggi l'opinione pubblica ci rinfaccia di non intervenire con filtri adeguati nel sistema delle concessioni».
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password