Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/09/2020 alle ore 14:29

Attualità e Politica

01/04/2020 | 10:35

Antiriciclaggio, UIF: 3.370 segnalazioni da operatori di giochi nel secondo semestre 2019 (+5,21%)

facebook twitter google pinterest
Antiriciclaggio UIF: 3.370 segnalazioni da operatori di giochi

ROMA - Nel secondo semestre del 2019 la UIF ha ricevuto complessivamente, 54.621 segnalazioni di operazioni sospette, in aumento rispetto a quelle pervenute nel periodo corrispondente del precedente anno (+12,2 per cento). Nell'anno sono state acquisite 105.789 segnalazioni, con un aumento del 7,9 per cento rispetto al 2018. È quanto si legge nei "Quaderni dell'antiriciclaggio - Collana Dati statistici II-2019", pubblicati oggi.
La crescita del secondo semestre è determinata dalle segnalazioni di riciclaggio, che hanno raggiunto le 53.773 unità (+13,2 per cento), in assoluto il numero più elevato di segnalazioni della specie ricevuto in un periodo di 6 mesi. L'incremento delle segnalazioni è principalmente riconducibile agli IMEL e a banche e Poste, spiegano dall'Unità di Informazione Finanziaria - Banca d'Italia. 
Tra le segnalazioni inviate nel secondo semestre 2019, 3.370 sono arrivate dai prestatori di servizi di gioco, in aumento rispetto alle 3.203 dello stesso periodo del 2018 (+66,4%), un incremento già anticipato nel report sul 2019 pubblicato a inizio anno. Complessivamente, nel 2019, dal settore sono arrivate 6.470 segnalazioni (+27,69% rispetto al 2018). 


SA/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password