Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/09/2018 alle ore 13:20

Attualità e Politica

13/09/2018 | 08:45

Casinò di Campione, Nencini (PSI) a Salvini e Tria: "Il Governo affronti la situazione"

facebook twitter google pinterest
Casinò Campione Nencini PSI Salvini Tria Governo

ROMA - Il senatore Riccardo Nencini (PSI) ha presentato un'interrogazione ai ministri dell'Economia e dell'Interno per sapere «se e come i Ministri in indirizzo, intendano affrontare la situazione» di Campione d'Italia, l'exclave italiana completamente circondata dal territorio svizzero in cui, nel 1993, era stata «autorizzata l'apertura di una casa da gioco a Campione d'Italia, per garantire il pareggio del bilancio del Comune e l'occupazione». Il senatore ricorda che «il casinò di Campione d'Italia, a seguito della liberalizzazione dei giochi, per la svalutazione dell'euro rispetto al franco svizzero, per l'apertura di tre casinò nel vicino Canton Ticino, ha subìto una forte contrazione degli incassi» e «non è stato più in grado di garantire, nella misura prevista, i proventi da stornare al Comune, che garantiscono per oltre il 90 per cento la copertura del bilancio». Lo scorso 9 gennaio, «la Procura di Como ha chiesto il fallimento della società di gestione» e, «a partire da questa data la casa da gioco, pur avendo ottenuto dal tribunale fallimentare un concordato in bianco, non ha potuto più trasferire proventi al Comune, che ha dovuto dichiarare lo stato di dissesto finanziario», spiega.
«Se non si sana celermente questa grave situazione, l'intero territorio rischia una crisi dalle gravissime conseguenze», conclude Nencini, chiedendo quindi un intervento del Governo.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

campione d'italia ministero dipendenti udienza

Campione d'Italia, Roma non salva i dipendenti del Comune

26/09/2018 | 13:20 ROMA - C'è stata attenzione, ma è mancata la soluzione. L'incontro romano di ieri tra la delegazione del pubblico impiego di Campione d'Italia e una commissione del Ministero dell'Interno si è risolto...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password