Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/10/2018 alle ore 20:37

Attualità e Politica

01/03/2018 | 09:54

Casinò di Venezia, l'assessore Zuin: "Presto la firma del contratto con i sindacati"

facebook twitter google pinterest
Casinò Venezia assessore Zuin contratto sindacati

ROMA - Prossimo appuntamento il 27 aprile, quando il giudice affronterà di nuovo le cause contro il nuovo regolamento del Casinò, ma nel frattempo la casa da gioco e il Comune - si legge sul Corriere del Veneto - sono pronti a firmare il nuovo contratto con tre sindacati (Cgil, Snaic e Me), che comunque rappresentano la maggioranza dei lavoratori iscritti. «C'è tempo, il nostro obiettivo è di chiudere l'intesa e di arrivare presto alla firma», dice l'assessore alle Società, Michele Zuin. La cosa è stata spiegata anche ieri al giudice (che non ha ritenuto di sentire testi) prima di affrontare il ricorso contro il regolamento. Per comodità sono state unificate le cause promosse dai primi trenta lavoratori, dalla Fisascat Cisl e daU'Ugl che quindi saranno affrontate tutte assieme perché l'oggetto è lo stesso. L'avvocato Adalberto Perulli legale dell'azienda ha presentato il documento firmato martedì dalle tre sigle sindacali, che seppur non rappresentando un accordo firmato, evidenzia un'intesa di massima (il problema continua ad essere l'addendum con cui il Comune chiede ai sindacati di entrare nella «gestione» delle cause individuali). L'incontro è previsto la prossima settimana, dopo che i legali di parti sociali e azienda abbiano trovato un'intesa. Nel frattempo gli altri sindacati continuano a chiedere la riapertura del tavolo di confronto, a partire dalla Cisl che punta a modificare alcune parti del documento, cosi come il Siam. Su questo punto però l'assessore sempre essere irremovibile: «II contratto è chiuso, le diversità sono sull'addendum».
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password