Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/04/2020 alle ore 17:55

Attualità e Politica

11/03/2020 | 10:20

Coronavirus, Baretta (MEF): "Serviranno 15 miliardi per l'emergenza, allo studio interventi fiscali per imprese"

facebook twitter google pinterest
Coronavirus Baretta MEF

ROMA - «E' ragionevole prevedere» che servirà «una cifra doppia» rispetto ai 7,5 miliardi stanziati dal governo per l'emergenza coronavirus. Lo ha detto, in un'intervista al Foglio, il sottosegretario all'Economia, Pier Paolo Baretta. «Quindici miliardi ci permetterebbero non solo di attuare subito le misure urgenti, ma ci garantirebbero anche un margine di manovra in vista di ulteriori sviluppi», anche in relazione all'imprevedibilità legata alla diffusione del coronavirus, che «avrà un impatto anche a livello economico poiché l’attività lavorativa nelle prossime settimane sarà ridotta e, dunque, si rende necessaria la cassa integrazione anche ai settori dove essa non è presente. Il terzo intervento sarà sul piano fiscale per aiutare le famiglie e imprese. Allo studio la sospensione dei mutui e ridurre al massimo i prossimi pagamenti fiscali a carico delle imprese», ha concluso
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password