Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/04/2020 alle ore 20:24

Attualità e Politica

24/03/2020 | 18:53

Coronavirus, Conte: "Nuovo decreto riordina le norme, misure restrittive non sono prorogate al 31 luglio"

facebook twitter google pinterest
Coronavirus Conte decreto norme

ROMA - Il Consiglio dei Ministri ha approvato «un decreto legge che riordina la disciplina dei decreti che stiamo adottando in questa fase emergenziale». Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, al termine della riunione di oggi a Palazzo Chigi. Il premier ha smentito che le misure restrittive attualmente in vigore sarebbero state prorogate «fino al 31 luglio 2020. Non c'è nulla di vero. Vorrei ricordare che, con un provvedimento a fine gennaio, abbiamo deliberato lo stato di emergenza nazionale per uno spazio di 6 mesi o comunque fino al 31 luglio 2020. Questo non significa che le misure restrittive che adesso in questo momento sono in vigore saranno prorogate fino al 31 luglio 2020: quello è lo spazio dell' emergenza. Ma noi siamo pronti, in qualsiasi momento (e ci auguriamo prestissimo) per allentare la morsa di queste misure restrittive e, nel caso, anche per superarle. Anzi siamo confidenti e fiduciosi che ben prima di quella scadenza che avevamo ipoteticamente fissato all'inizio, si possa davvero tornare alle nostre abitudini di vita». 
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

notizie settimana agipronews slot coronavirus scommesse giochi

Giochi, la settimana in un clic

03/04/2020 | 18:47 LUNEDI' 30 MARZO Game Over – L'Agenzia Dogane e Monopoli stoppa la raccolta di tutti i giochi fisici, tranne il Gratta& Vinci. Il provvedimento, nell'ambito delle misure di contrasto al coronavirus, arriva dopo...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password