Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/11/2020 alle ore 08:36

Attualità e Politica

15/04/2020 | 10:00

Coronavirus, Gravina (FIGC): "Andremo di pari passo con gli altri campionati europei"

facebook twitter google pinterest
Coronavirus Gravina FIGC

ROMA - «Andremo di pari passo con gli altri campionati europei. Se ci faranno giocare a inizio giugno, abbiamo le date utili per terminare a fine luglio. A seguire, le coppe». Lo ha detto il presidente della FIGC Gabriele Gravina in un'intervista a Repubblica. «Se invece dovremo ripartire a settembre, chiuderemo questo campionato a a novembre, per ritornare in campo a gennaio. Valutiamo tutte le ipotesi. Una è organizzare le competizioni su anno solare, ma ripeto, serve il coordinamento con tutte le federazioni europee. Altrimenti dovremmo chiudere la stagione a maggio prima dell'Europeo, il campionato del 2021 si potrebbe disputare in 5 mesi». In ogni caso, Gravina esclude lo stop definitivo: «Darebbe inizio a una serie di contenziosi. Lo dico una volta per tutte: il campionato va portato a termine. La Fifa ha tracciato la via: non comincerà la nuova stagione senza aver concluso prima questa».
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Manovra Camera Aula

Manovra, Camera: testo in Aula il 18 dicembre

25/11/2020 | 15:21 ROMA - La legge di bilancio approderà in Aula alla Camera il 18 dicembre. E' quanto ha stabilito la conferenza dei capigruppo di Montecitorio. La manovra prevede il rinvio della gara per le concessioni Bingo al 31 marzo...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password