Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 09/07/2020 alle ore 20:56

Attualità e Politica

23/03/2020 | 11:30

Coronavirus, il premier Conte: "Passo in avanti con chiusura delle attività non essenziali, andrò in Parlamento a riferire"

facebook twitter google pinterest
Coronavirus premier Conte

ROMA - «In questi giorni sarò in Parlamento per riferire in dettaglio» gli  ultimi provvedimenti con cui «abbiamo deciso di rallentare il motore del Paese senza però bloccarlo completamente. Le nostre scelte sono sempre molto ponderate».  Lo afferma il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in un'intervista al quotidiano La Stampa. «Adesso abbiamo compiuto un nuovo passo in avanti, chiudendo tutte le attività produttive che non sono strettamente necessarie nè indispensabili a garantirci i beni e i servizi essenziali» e «siamo in attesa, nei prossimi giorni, degli effetti delle misure adottate. Lo avevo detto da subito che non si sarebbero visti nell'immediato», ha spiegato. 
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password