Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 28/05/2020 alle ore 20:58

Attualità e Politica

28/04/2020 | 10:40

DEF 2020, Anci e Upi al Governo: "Serve iniezione di liquidità per Comuni e Province"

facebook twitter google pinterest
DEF 2020 Anci Upi Governo

ROMA - A causa dell'emergenza coronavirus, i Comuni perderanno tra i 3,5 e gli 8 miliardi di euro: servono «un'iniezione di liquidità per fronteggiare l'emergenza sociale che sta montando giorno dopo giorno» e «un tavolo tecnico, per integrare i fondi già stanziati». Lo ha detto Alessandro Canelli, sindaco di Novara e delegato Anci alla Finanza locale, durante l'audizione sul DEF 2020 nelle Commissioni Bilancio di Camera e Senato. II Governo, ha ricordato il presidente dell'UPI, Michele de Pascale, «si è impegnato a costituire un fondo di 3,5 miliardi per Province e Comuni, che copra le mancate entrate tributarie che gli Enti locali stanno subendo a causa dell'emergenza Covid19. Siamo certi che questo impegno sarà mantenuto nel Decreto Aprile». 
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

 ++++ Calcio la Serie A riparte il 20 giugn ++++

++++ Calcio, la Serie A riparte il 20 giugno ++++

28/05/2020 | 19:46 ROMA - La stagione della Serie A, interrotta per l'emergenza sanitaria, riprenderà il 20 giugno. La Coppa Italia, invece, è in programma il 13 giugno. Le date sono scaturite dall'incontro...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password