Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/09/2020 alle ore 20:30

Attualità e Politica

03/07/2020 | 08:48

DL Rilancio, Camera: stop della Commissione Bilancio a tutti gli emendamenti sui giochi

facebook twitter google pinterest
DL Rilancio Camera Commissione Bilancio emendamenti giochi

ROMA - La Commissione Bilancio della Camera, impegnata nell'esame del DL Rilancio, ha respinto tutti gli emendamenti sui giochi presentati dall'opposizione. Stop all'emendamento 217.17 di Felice Maurizio D'Ettore (FI) che chiedeva di aumentare del 3% la percentuale sul margine delle scommesse (la differenza tra le somme giocate e le vincite) fino al 31 dicembre 2020. Respinte anche le proposte 217.25 di Mauro D'Attis (FI) - che chiedeva di finanziare il fondo salvasport con «un’apposita lotteria istantanea», una proposta che secondo il deputato rispondeva «all'esigenza di alleviare la situazione di difficoltà in cui versa il settore del gioco legale, anche al fine di prevenire il rischio che tale situazione di difficoltà possa favorire il gioco illegale» - e 217.32 di Antonio Zennaro (M5S) che proponeva di alimentare il fondo salvasport fino al 31 dicembre 2021 con «una quota pari al 4% dei compensi annuali dei calciatori di Serie A e una quota del 2% dei compensi degli agenti sportivi».
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password