Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/10/2017 alle ore 18:18

Attualità e Politica

16/02/2017 | 10:19

Decreto Milleproroghe, Senato: il Governo chiede la fiducia, voto previsto alle 13

facebook twitter google pinterest
Decreto Milleproroghe Senato fiducia

ROMA - Il Governo ha posto la questione di fiducia nell'Aula del Senato sul maxiemendamento del decreto Milleproroghe che, ha spiegato il ministro per i rapporti con il Parlamento, Anna Finocchiaro, "recepisce sostanzialmente le modifiche" della Commissione Affari costituzionali che aveva approvato la proroga di 6 mesi per la delega al Governo prevista dal Collegato Agricolo e il rinvio della sperimentazione della lotteria dello scontrino, limitatamente ai pagamenti di beni e servizi con carta di debito e di credito, al 1° novembre 2017. Il voto di fiducia è previsto intorno alle 13; la prima chiama dei senatori inizierà alle 12. Il provvedimento passerà poi all'esame della Camera, dove però si preannuncia un esame blindato, dal momento che il testo deve essere convertito in legge entro il 28 febbraio. MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password