Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 04/08/2021 alle ore 21:01

Attualità e Politica

21/05/2021 | 11:10

Decreto Sostegni Bis, Confcommercio: "Riaprire tutte le imprese per ripartire"

facebook twitter pinterest
Decreto Sostegni Bis Confcommercio

ROMA - «Passi avanti con il decreto sostegni bis anche se vanno rivisti alcuni parametri di accesso. Ma, per superare la crisi occorre accelerare con le riaperture di tutte le imprese, puntando con decisione sul green pass, che poi è la chiave per mettere in moto la nostra economia, partendo dalle attività legate al turismo e all'accoglienza». È il commento del Presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, al decreto Sostegni bis approvato dal Consiglio dei Ministri. 
«Bene l'ampliamento delle tipologie d'intervento in materia di contributi a fondo perduto e il loro almeno parziale rafforzamento. Restano comunque rigidita' in termini di parametri d'accesso concernenti la misura delle perdite di fatturato e/o il tetto massimo dei ricavi», spiega. «In generale, resta l'esigenza di più ampie moratorie fiscali», continua. «L'emergenza è ancora aperta per un terziario di mercato che, nel 2020, si è misurato con una caduta dei consumi nell'ordine dei 107 miliardi. E la ripartenza richiederà un impegno rafforzato in termini di politiche, di progetti, di investimenti». 
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password