Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 14/05/2021 alle ore 19:01

Attualità e Politica

19/04/2021 | 11:45

Def 2021, Confindustria: "Imprese a rischio sopravvivenza, misure per la liquidità vanno prorogate fino all'uscita dalla crisi"

facebook twitter pinterest
Def 2021 Confindustria Imprese sopravvivenza liquidità

ROMA - La crisi di liquidità delle imprese nell'ultimo anno «mette a rischio la sopravvivenza anche di quelle che prima dell'epidemia avevano bilanci e prospettive solide». Lo rileva il Centro studi di Confindustria nel corso di un'audizione sul Documento di economia e finanza 2021, nelle Commissioni riunite Bilancio di Camera e Senato. «Occorre mettere in campo misure in grado di creare un contesto favorevole alla patrimonializzazione delle imprese. Come indica il Def, le misure per la liquidità vanno prorogate fino all'uscita dalla crisi». Finora, «i sostegni hanno svantaggiato le imprese più strutturate. Il Governo, con il prossimo scostamento di bilancio, intende cambiare rotta e tenere conto, oltre che del fatturato, anche dei costi fissi non indennizzati sostenuti dalle imprese», prosegue Confindustria.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password