Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/12/2022 alle ore 21:06

Attualità e Politica

15/11/2022 | 09:42

Game Over II, l'autorità maltese dei giochi: "Nessun rapporto tra gli indagati e società autorizzate dalla Mga"

facebook twitter pinterest
Game Over II l'autorità maltese dei giochi: Nessun rapporto tra gli indagati e società autorizzate dalla Mga

ROMA - L'Autorità per il gioco di Malta (MGA), in merito alle notizie pubblicate su alcuni media italiani e maltesi in relazione alle indagini preliminari concluse dalle autorità italiane nell’ambito dell’operazione Game Over II, rende noto che “non esiste alcun legame tra la MGA e queste persone e che nessuna di esse è amministratore, azionista, proprietario effettivo finale o persona chiave di un titolare di licenza MGA”. In ogni modo l’Autorità è in contatto con le autorità italiane e continuerà a monitorare ogni ulteriore sviluppo della vicenda. La nota si riferisce alla conclusione delle indagini notificata qualche giorno fa a 34 indagati per “GameOver II”, un’operazione della Procura di Palermo per contrastare le scommesse online illegali. Dalle indagini è emerso che gli imprenditori andavano in trasferta a Malta per rilevare dei portali di gioco e gestire poi le puntate in Italia con la modalità del “sottobanco”. L’eventuale processo non riguarderà in ogni caso accuse di mafia: l’aggravante – riporta Livesicilia.it - è infatti stata esclusa dal Tribunale del riesame. 

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password