Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/10/2021 alle ore 21:20

Attualità e Politica

05/07/2021 | 13:25

Giochi, Adm: "Lockdown e chiusure, nel 2020 in fumo ricavi fiscali per 4,5 miliardi"

facebook twitter pinterest
Giochi Adm Lockdown nel 2020 per i ricavi fiscali perdita di 7 miliardi di euro

ROMA - I periodi di lockdown per il gioco legale e le restrizioni adottate per fare fronte alla seconda ondata della pandemia «hanno prodotto per le casse dell'Erario una perdita superiore ai 4 miliardi di euro». È quanto riporta l'Agenzia Dogane e Monopoli nel Piano della performance per il triennio 2021-2023. Considerando la chiusura dei punti gioco per quasi 6 mesi nel corso del 2020, la stima dei ricavi fiscali statali per l'intero anno «potrebbe raggiungere i 7 miliardi di euro, pari a oltre 4,5 miliardi di euro in meno rispetto al 2019».
L'80% circa del calo degli introiti, spiega l'Agenzia, «è imputabile alla perdita di gettito registrata dal canale retail (sale gioco, agenzie di scommesse e Bingo) a cause delle chiusure imposte nell’anno», ma anche perché una parte dei giocatori «si è spostata sul gioco illegale così come hanno dimostrato i numerosi interventi di repressione effettuati in più di 50 capoluoghi di provincia con il controllo di 250 sale illegali».
LL/Agipro

 

Giochi, Adm: "Con le restrizioni pericolo illegalità, a rischio le piccole imprese familiari"

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password