Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 10/08/2022 alle ore 20:33

Attualità e Politica

31/05/2022 | 15:33

Giochi, As.tro: "Nell'analisi della dipendenza inopportuno l'utilizzo di dati non corretti"

facebook twitter pinterest
Giochi As.tro: Nell'analisi della dipendenza inopportuno l'utilizzo di dati non corretti

ROMA - Il dato sulla spesa confuso con quello della raccolta. È l'imprecisione rilevata da As.tro nell'articolo pubblicato oggi su "La Nuova Sardegna" dedicato alla dipendenza da gioco, e sulla quale l'associazione ha inviato una richiesta di rettifica. As.tro fa riferimento in particolare ai dati sul Comune di Porto Torres dove, secondo l'articolo, la spesa per gli apparecchi da gioco nel 2019 è stata di 13 milioni di euro. In realtà, secondo i dati diffusi dall'Agenzia Dogane e Monopoli, la spesa per slot e vlt è stata di 4,2 milioni, circa 202 euro annui pro capite. «È stata confusa la raccolta (ossia le somme puntate dai giocatori) con la spesa, la quale si ricava invece, sulla base di elementari principi logici, sottraendo dalle somme puntate quelle restituite al giocatore a titolo di vincite», scrive l'associazione. As.tro rileva inoltre che l'analisi sulla dipendenza «va accolta con favore», ma che risulta «inopportuno l'utilizzo di dati non corretti, la cui diffusione appare esclusivamente finalizzata a promuovere interventi proibizionistici». Anche per questo l'associazione chiede una rettifica dei dati, anche per quanto riguarda le altre tipologie di gioco esaminate nell'articolo.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password