Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/06/2018 alle ore 16:14

Attualità e Politica

17/01/2018 | 11:21

Giochi, Forlì: ordinanza del sindaco, dal 1° febbraio limiti orari per sale e apparecchi

facebook twitter google pinterest
Giochi Forlì ordinanza sindaco limiti orari sale apparecchi

ROMA - Dopo la mappatura dei luoghi sensibili, dal 1° febbraio tutti gli apparecchi da gioco presenti a Forlì saranno soggetti a una regolamentazione oraria di funzionamento: è quanto prevede una nuova ordinanza comunale, firmata dal sindaco Davide Drei, che limita l'orario di apertura delle sale pubbliche da gioco nelle fasce orarie dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 23; inoltre impone, nelle altre tipologie di esercizio commerciale dove sono installati apparecchi per il gioco lecito, che il funzionamento degli apparecchi sia limitato agli stessi orari.
"Questo provvedimento riduce l'offerta e la possibilità di gioco e, soprattutto, aiuta le persone affette da ludopatia ad uscire da quel meccanismo di continuità che viene ricreato ciclicamente alle macchinette: le costringe a staccare e a riprendere contatto con la realtà", spiega il sindaco Drei. L'ordinanza comunale prevede anche una sanzione che va dai 25 ai 500 euro e, in caso di gravi e reiterate violazioni, la revoca della licenza obbligatoria per mantenere nel proprio esercizio commerciale slot machine e VLT. "Verificheremo il rispetto degli orari e applicheremo un sistema sanzionatorio progressivo applicando, in caso di illecito, la diffida amministrativa che ha lo scopo di richiamare la prima volta il soggetto ad attenersi alla normativa, dopo di che, in caso di reiterazione procederemo con le sanzioni", ha aggiunto Daniele Giulianini, vicecomandante amministrativo della Polizia Municipale di Forlì.  
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password