Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/04/2021 alle ore 20:46

Attualità e Politica

11/02/2021 | 11:02

Giochi, Mef: nel 2021 entrate stimate per 15,5 miliardi di euro, +3,9% dal preu degli apparecchi e +21,5% dai proventi del Lotto

facebook twitter pinterest
Giochi Mef2021 entrate preu apparecchi proventi Lotto

ROMA - Nel 2021 si stimano entrate «pari a 15,5 miliardi di euro» per la categoria “Lotto, lotterie ed altre attività di gioco”, con «un aumento di 1,8 miliardi rispetto alla previsione assestata 2020, derivante principalmente dall’incremento delle entrate relative al preu sugli apparecchi di gioco (+255 milioni, pari ad una variazione positiva del 3,9%) e delle entrate relative ai proventi del gioco del lotto (+1,3 miliardi, pari ad una variazione positiva del 21,5%)». Lo rileva la Ragioneria dello Stato, nella Nota integrativa allo stato di previsione dell'entrata per il triennio 2019-2021.  
In totale, nelle previsioni definitive integrate per il 2021 sono stimate entrate tributarie per 7,8 miliardi di euro dai proventi del Lotto, 290 milioni da attività di gioco, 7,3 miliardi dal preu sugli apparecchi, 51 milioni dalla delega in materia di giochi e 444 milioni da altre attività di gioco. Sulle variazioni, spiega il Mef, «incidono gli effetti derivanti dagli ulteriori interventi adottati con i quattro decreti» ristori per i soggetti colpiti dalle conseguenze della pandemia. In particolare, nel 2021, questi «provvedimenti hanno determinato nel complesso un incremento di gettito» anche per effetto «della ripresa dei versamenti relativi al preu su slot e vlt per 559 milioni di euro».
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password