Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 06/12/2021 alle ore 19:02

Attualità e Politica

26/04/2021 | 16:07

Giochi, Minenna (Adm): "Settore compresso da pandemia e illegalità, servono interventi determinati e puntuali"

facebook twitter pinterest
Giochi Minenna Adm pandemia illegalità

ROMA - «Il settore giochi partecipa alla produzione e al lavoro del nostro Paese e, come tale, va valutato e qualificato», ma «in questo momento storico è compresso dalla pandemia» e «dalla tematica dell'illegalità», che necessita di «interventi determinati, risoluti e puntuali». Lo ha detto il direttore generale dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, Marcello Minenna, nel corso del webinar "Analisi dell’impatto sociale del settore del Gioco Pubblico nella Regione Lazio e delle conseguenze dell’entrata in vigore della Legge regionale 5/2013", organizzato da Acadi. «Nei prossimi giorni sentiremo anche il sottosegretario Durigon, c'è assoluta sinergia di intenti e di visione per garantire tutti i supporti che questo settore deve avere in un momento in cui esistono queste due compressioni che devono essere adeguatamente gestite», ha spiegato. Per il contrasto dell'illegalità «è stato riattivato il controllo del Copregi: l'Agenzia ha avviato il coordinamento con le altre forze di polizia per interventi sul territorio in quasi tutte le province italiane. L'attività illegale è stata repressa in quasi 100 sale e, a breve, ci saranno ulteriori azioni di contrasto», ha assicurato. 
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password