Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/02/2024 alle ore 13:10

Attualità e Politica

01/09/2023 | 12:25

Giochi e distanziometro, Tar Emilia sospende chiusura di una sala bingo di Fidenza (PR): si attende la pronuncia del Consiglio di Stato

facebook twitter pinterest
Giochi e distanziometro Tar Emilia sospende chiusura di una sala di Fidenza (PR): attendere pronuncia del Consiglio di Stato

ROMA - Dopo il Consiglio di Stato, anche il Tar conferma: una sala bingo di Fidenza (PR) rimarrà aperta in attesa della decisione nel merito prima a Palazzo Spada e poi nel tribunale amministrativo di Parma, che ha fissato l'udienza pubblica per il 21 febbraio 2024. Il Comune ne aveva disposto lo stop della sala  - differendone la chiusura dopo la pubblicazione della sentenza -  perché situata a una distanza inferiore di 500 metri da determinati luoghi sensibili, come previsto dalla legge regionale sul distanziometro dell'Emilia Romagna. Solo pochi giorni fa, infatti, il Consiglio di Stato aveva sospeso una precedente sentenza del Tar che confermava la chiusura dell'esercizio. La nuova ordinanza spiega che "in ragione degli effetti che si determinerebbero medio tempore, emerge una situazione di estrema gravità ed urgenza tale da richiedere la sospensione dell’efficacia dell’atto impugnato". Inoltre "la definizione della controversia in esame non può prescindere da quella del ricorso in appello pendente, riguardante gli atti presupposti rispetto all’ordinanza di chiusura impugnata". Per questo il Tar ha sospeso l'esecutività del provvedimento di chiusura, rimandando la decisione all'udienza di merito del 21 febbraio 2024.

GM/Agipro

Foto credits wp paarz/Flickr CC BY-SA 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password