Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 30/11/2022 alle ore 20:32

Attualità e Politica

25/05/2022 | 13:31

Giochi, il Piano pluriennale Adm 2022-2024: evoluzione del sistema informatico e tecnologie innovative per il contrasto all'illegalità

facebook twitter pinterest
Giochi il Piano pluriennale Adm 2022 2024: evoluzione del sistema informatico e tecnologie innovative per il contrasto all'illegalità

ROMA - Figurano anche attività di sviluppo del sistema informatico a supporto dei giochi nel Piano pluriennale degli investimenti dell'Agenzia Dogane e Monopoli, per il triennio 2022-2024. Nel documento pubblicato sul sito istituzionale dell'Agenzia viene fornita una rappresentazione degli investimenti e di progetti che l'Agenzia intende mettere in atto da qui a due anni, in particolare per l'evoluzione del sistema informativo. Novità riguarderanno i sistemi antifrode: l'obiettivo generale (in ambito giochi e tabacchi) è il miglioramento dei processi operativi di controllo e le potenzialità degli strumenti di analisi. Più in dettaglio, il progetto raggrupperà le attività di controllo dell'Agenzia per il recupero dell'evasione, per la regolarità amministrativa e l'antiriciclaggio. Il progetto fornirà strumenti «per una analisi di tipo antifrode con utilizzo di tecnologie innovative» per il contrasto a fenomeni illegali, e darà la possibilità di «una analisi sui dati gioco di tipo previsionale e di consuntivo».
Per quanto riguarda l'evoluzione dei sistemi operazionali, è invece prevista «l'implementazione del controllo e del monitoraggio dei flussi anomali» di scommesse, oltre a interventi specifici per le verifiche antimafia. Tra le novità anche lo sviluppo di funzionalità per verificare il corretto svolgimento del gioco online e il monitoraggio dei siti illegali, per arrivare più in generale a un incremento dell'efficienza della gestione giochi.
LL/Agipro

Foto credits Victorgrigas CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password