Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/06/2021 alle ore 19:02

Attualità e Politica

03/02/2021 | 10:54

Giochi: imprenditore pugliese indagato per peculato, Guardia di Finanza sequestra beni per 71mila euro

facebook twitter pinterest
Giochi imprenditore peculato Guardia Finanza sequestro beni

ROMA - Si sarebbe appropriato di circa 71mila euro di somme giocate in slot e VLT che aveva il compito di raccogliere, per poi versarle nelle casse dello Stato: la Guardia di Finanza ha sequestrato la somma a un imprenditore di Gravina in Puglia (BA), indagato per peculato.
La somma è relativa al prelievo erariale dovuto dagli operatori di gioco ai quali i Monopoli hanno rilasciato il nulla osta e affidato la gestione della rete telematica del gioco. Con l'esecuzione del provvedimento giudiziario eseguito dalle Fiamme Gialle, sono stati sottoposti a sequestro anche due veicoli e quote societarie.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password