Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/11/2019 alle ore 19:00

Attualità e Politica

08/10/2019 | 19:42

Gioco e Antiriciclaggio: l'European School of banking management premia Betpoint, Sisal Group e Gamenet

facebook twitter google pinterest
Gioco e Antiriciclaggio: l'European School of banking management premia Betpoint Sisal Group e Gamenet

ROMA - Al termine della tavola rotonda sull’antiriciclaggio che si è svolta oggi a Roma, sono stati stati consegnati dall’European School of banking management diplomi e premi, in particolare alle società che si sono distinte per l’impegno profuso nell’organizzazione della formazione specialistica. Tra le aziende che hanno ricevuto un riconoscimento anche Betpoint – rappresentata dall’Amministratore Giuseppe Simone e dal responsabile antiriciclaggio Gianluca Tannoia - e Sisal Group, il cui AML Officer - Joseph Malvisini – è risultato il miglior studente d’Italia per l’anno accademico 2018-2019, ricevendo il premio “Best of the year”. 

Gamenet ha ricevuto, poi, due riconoscimenti: “Best in AML Training 2019” e “Best HR Planning 2019”, per aver coltivato “con attenzione estrema” il tema della formazione specialistica Antiriciclaggio e per essere “un modello positivo per tutti i soggetti destinatari degli obblighi antiriciclaggio”. E “per il lavoro di pianificazione e programmazione svolto e l’impegno profuso nell’organizzazione della formazione specialistica e nell’aggiornamento del personale”. Ad essere premiati sono stati rispettivamente Oronzo Gonnella, Senior Regulatory Compliance & Anti-Money Laundering Manager, e Giuseppina Falcucci, Head of Human Resources & Organization del Gruppo Gamenet.

NT/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password